A Napoli, convegno “Il Sud non può aspettare”

 ›  ›  › A Napoli, convegno “Il Sud non può aspettare”

Copertina,Cultura & Eventi

A Napoli, convegno “Il Sud non può aspettare”

Invito28ottobre-1

Sabato 28 Ottobre 2017, dalle ore 10:00 alle 19:30, presso la Villa Domi di Napoli, si svolgerà “Il Sud non può aspettare”, primo convegno tradizionalista di Napoli Capitale.

Per chi ama la nostra terra, si avvicina un appuntamento di fondamentale importanza: il Primo Convegno Tradizionalista di Napoli Capitale. Rilanciando la grande esperienza del Convegno Tradizionalista della Fedelissima Città di Gaeta, fondato nel 1993 da Silvio Vitale, e tenendo ben presente l’esempio di integrità etica, di militanza appassionata e di dinamismo progettuale che ci ha dato Pietro Golia, vogliamo che confluiscano in un’avanguardia travolgente tutti gli uomini e le donne cui stanno a cuore i destini della nostra terra, un tempo prospera e proiettata verso il futuro, oggi abbandonata a sé stessa e alle razzie rapaci di oligarchie interne e internazionali senza cuore e senza Dio.

Per questo RIPARTIAMO DA NAPOLI CAPITALE, con rinnovato entusiasmo e incrollabile determinazione, perché il Sud non può più aspettare. Non c’è tempo né spazio per il vittimismo piagnone e per le faziosità autoreferenziali. Solo il tradizionalismo ha la chiarezza concettuale ed etica per avviare la riscossa.


© Riproduzione riservata

A Napoli, convegno “Il Sud non può aspettare” Reviewed by on 11 ottobre 2017 .

Sabato 28 Ottobre 2017, dalle ore 10:00 alle 19:30, presso la Villa Domi di Napoli, si svolgerà “Il Sud non può aspettare”, primo convegno tradizionalista di Napoli Capitale. Per chi ama la nostra terra, si avvicina un appuntamento di fondamentale importanza: il Primo Convegno Tradizionalista di Napoli Capitale. Rilanciando la grande esperienza del Convegno Tradizionalista della Fedelissima Città di Gaeta, fondato



Profilo Google +:
http://www.ck12.it

Posta elettronica:
redazione@ck12.it

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.