A Napoli per il 5° Rapporto annuale SRM e la tavola rotonda ”Un Mezzogiorno al centro del Mediterraneo”

 ›  › A Napoli per il 5° Rapporto annuale SRM e la tavola rotonda ”Un Mezzogiorno al centro del Mediterraneo”

Cultura & Eventi

A Napoli per il 5° Rapporto annuale SRM e la tavola rotonda ”Un Mezzogiorno al centro del Mediterraneo”

5rapporto_SRM

Venerdì 30 ottobre, alle ore 9.30, presso il Banco di Napoli, Sala delle Assemblee, Via Toledo 177, il Direttore del centro Studi e ricerche per il Mezzogiorno (SRM) Massimo Deandreis e Alessandro Panaro, responsabile Osservatori  Maritime and Mediterranean Economy SRM presenteranno  il  5° Rapporto annuale SRM “Un Mezzogiorno al centro del Mediterraneo”
Seguirà il convegno “Un Mezzogiorno al centro del Mediterraneo”, moderato dal direttore del Mattino, Alessandro Barbano . Industria, export, traffici marittimi, logistica e portualità saranno i temi discussi nella tavola rotonda a cui prenderanno parte: Alessandro Laterza, Vice Presidente per il Mezzogiorno e Politiche regionali di Confindustria, Pasqualino Monti, presidente Assoporti; Antonio Ascari, Sales Director Maersk Line; Maurizio Massari, Ambasciatore d’Italia in Egitto; Riccardo Monti, presidente Ice; Marco Simonetti, vicepresidente Contship italia Group; Marco Zigon, presidente Getra Group. A chiudere i lavori sarà il mMinistro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio.

Scarica il programma


© Riproduzione riservata

A Napoli per il 5° Rapporto annuale SRM e la tavola rotonda ”Un Mezzogiorno al centro del Mediterraneo” Reviewed by on 23 ottobre 2015 .

Venerdì 30 ottobre, alle ore 9.30, presso il Banco di Napoli, Sala delle Assemblee, Via Toledo 177, il Direttore del centro Studi e ricerche per il Mezzogiorno (SRM) Massimo Deandreis e Alessandro Panaro, responsabile Osservatori  Maritime and Mediterranean Economy SRM presenteranno  il  5° Rapporto annuale SRM “Un Mezzogiorno al centro del Mediterraneo” Seguirà il convegno “Un

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.