Coca-Cola Summer Festival: nella finale il pubblico e la giuria premiano Alvaro Soler

 ›  › Coca-Cola Summer Festival: nella finale il pubblico e la giuria premiano Alvaro Soler

Cultura & Eventi

Coca-Cola Summer Festival: nella finale il pubblico e la giuria premiano Alvaro Soler

cocacola-festival-rs12

Quattro miglior canzoni dell’estate destinate ad esser un vero tormentone

Il venerdì nero che ha segnato l’ultima settimana di giugno è stato seguito da un #sabato rosso tutto italiano, all’insegna della pace, del divertimento e della buona musica e da una domenica bianca, come i palloncini che sono stati lanciati all’arrivo di Litfiba.
Milioni gli italiani che hanno raggiunto Roma e affollato Piazza del Popolo per partecipare al Coca-Cola Summer Festival, evento nel corso del quale si eleggerà la canzone dell’estate 2015 in radio e in TV.
Condotto da Alessia Marcuzzi, Angelo Baiguini e Rudy Zerbi, il Coca-Cola Summer Festival, organizzato e promosso da Coca-Cola ed RTL, ha visto alternarsi sul palco i cantanti che, ad ogni, sembrano esser i più amati dal pubblico televisivo e dagli ascoltatori radiofonici.
I big della musica italiana e internazionale si sono sfidati a suon di note e armonie regalando uno show gratuito che ha ottenuto, sin dall’inizio, un consenso diffuso.
Quattro le serate in programma, aperte tutte dal gruppo emergente dei Fuoricontrollo, per altrettanti  premi consegnati. I The Kolors, neovincitori di “Amici 2015″, hanno portato a casa il premio già nel corso della prima serata, mentre Alvaro Soler è stato il più votato della seconda serata. Venerdì è stata, invece, la volta dei Madcom che hanno prevalso sui colleghi con la canzone Don’t Worry, lasciando il palco con i calzoni letteralmente abbassati e uscendo in boxer!
Come da previsioni, la serata conclusiva è stata arricchita dalla presenza di Gianna Nannini, nelle vesti di “giudice”, ma anche dei Litfiba, Nek, Renga e moltissimi altri cantanti che hanno emozionare grandi e piccini. Tanti vip hanno raggiunto Piazza del Popolo per trascorrere una serata in compagnia dei colleghi. È il caso della pluripremiata ed amata Alessandra Amoroso e di Alba Parietti (intraviste dietro le quinte del Festival). Nel corso di circa 4 ore di pura musica, si sono alternati sul palco allestito in una delle piazze più belle della capitale: Francesco Renga con Era una vita che ti stavo aspettando; i The Kolors con Everytime; Annalisa con la canzone Vincerò; Chiara con la sua  Siamo adesso; Giovanni Caccamo con Distante dal tempo; Dear Jack con Non importa di noi; Nek e la storica Se telefonando; Briga che si ha portato sul palco il suo successo L’amore è qua; Neffa con Sigarette; Baby K feat. Giusy Ferreri con la canzone Roma-Bangkok; Santa Margaret che ha cantato Vieni a gridare con me; Marracash feat. Salmo e Coez che hanno fatto impazzire le fan con A volte esagero; Dolcenera che, al pianoforte, ha riempito Piazza del Popolo con Fantastica; Bianca Atzei che ha regalato al pubblico In un giorno di sole; Madh, il cantante che piace ai bambini, con River; Serebro e la sua Kiss; Måns Zelmerlöw con Heroes; Petite Meller con Baby love.
Nell’ultima serata, pubblico e giuria hanno decretato come “Miglior canzone dell’Estate 2015” El Mismo Sol di Alvaro Soler.
Un evento nel suo complesso ben riuscito, considerata la macchina che RTL ha messo in piedi e gestito, coinvolgendo Radio, TV e gestendo quattro serate Live. Anche la conduzione a tre si è rivelata vincente, come il resto dell’evento che ha premiato soprattutto RTL e Coca-Cola.
Oltre alla diretta radiofonica, affidata agli speaker di RTL Federica Gentile e Pierluigi Diaco, coloro che non hanno potuto seguire dal vivo l’evento potranno veder le repliche in onda nel mese di Luglio (6, 13, 20 e 27) su Canale 5.


© Riproduzione riservata

Coca-Cola Summer Festival: nella finale il pubblico e la giuria premiano Alvaro Soler Reviewed by on 29 giugno 2015 .

Quattro miglior canzoni dell’estate destinate ad esser un vero tormentone Il venerdì nero che ha segnato l’ultima settimana di giugno è stato seguito da un #sabato rosso tutto italiano, all’insegna della pace, del divertimento e della buona musica e da una domenica bianca, come i palloncini che sono stati lanciati all’arrivo di Litfiba. Milioni gli

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.