Dibattito sulla Russia di Putin all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli

 ›  › Dibattito sulla Russia di Putin all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli

Cultura & Eventi

Dibattito sulla Russia di Putin all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli

15-02-16-orsola

Lunedì 15 febbraio 2016, alle ore 16:00, presso l’Aula “Villani” dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, si svolgerà il dibattito-lezione dal titolo “Donbass, Ucraina, Russia: scenari di Guerra”. A rivolgere l’indirizzo di saluto sarà il giornalista Marco Demarco, direttore della Scuola di Giornalismo dell’Università Suor Orsola Benincasa.
All’evento interverranno il direttore di “Limes” Lucio Caracciolo, il docente di Storia delle Relazioni Internazionali Matteo Pizzigallo, il giornalista ed editore Pietro Golia(Controcorrente Edizioni), il presidente del Movimento Unitario Giornalisti Mimmo Falco ed il presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli.
Durante lo svolgimento del dibattito sarà presentato al pubblico il numero del mese di gennaio della Rivista di Geopolitica “Limes”, dedicato proprio alla situazione attuale della Federazione Russa del presidente Vladimir Putin.
L’evento è valido quattro crediti formativi per ottemperare all’obbligo di aggiornamento professionale degli iscritti all’Ordine dei Giornalisti.


© Riproduzione riservata

Dibattito sulla Russia di Putin all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli Reviewed by on 13 febbraio 2016 .

Lunedì 15 febbraio 2016, alle ore 16:00, presso l’Aula “Villani” dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, si svolgerà il dibattito-lezione dal titolo “Donbass, Ucraina, Russia: scenari di Guerra”. A rivolgere l’indirizzo di saluto sarà il giornalista Marco Demarco, direttore della Scuola di Giornalismo dell’Università Suor Orsola Benincasa. All’evento interverranno il direttore di “Limes” Lucio Caracciolo, il docente di Storia

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.