Giovani federalisti, studenti e Presidenti dei Parlamenti Ue in marcia verso Ventotene

 ›  ›  ›  ›  › Giovani federalisti, studenti e Presidenti dei Parlamenti Ue in marcia verso Ventotene

Attualità,Cultura & Eventi,Politica,Primo Piano

Giovani federalisti, studenti e Presidenti dei Parlamenti Ue in marcia verso Ventotene

Ventotene incontro in onore di Spinelli

Dopo l’atteso incontro tra Renzi, Merkel e Hollande, in programma per il 22 agosto, l’isola di Ventotene accoglierà a fine mese i giovani federalisti di tredici Paesi Ue, insieme a studenti e ai cinque Presidenti del Parlamenti Ue di Italia, Spagna, Francia, Slovenia e Lussemburgo.
 Duplice l’obiettivo dell’incontro, che si terrà il 27 e 28 agosto: da un lato la voglia di  rendere omaggio ad Altiero Spinelli e, dall’altro, ridare slancio al progetto europeista in un clima post brexit. La presidente della Camera, Laura Boldrini e i suoi omologhi, Claude Bartolone (Assemblée nationale francese), Mars Di Bartolomeo (Chambre des Députés lussemburghese), Milan Brglez (Državni zbor sloveno), Pío García-Escudero Márquez (Senado spagnolo), incontreranno e dialogheranno con i giovani proprio nell’isola laziale in cui  Spinelli, Eugenio Colorni, Ernesto Rossi e Ursula Hirschmann concepirono il Manifesto ispiratore di un’Europa libera e unita.
I modi per fermare le politiche dei muri, come imprimere una svolta netta all’austerità, rivitalizzare il progetto di integrazione e costruire un assetto istituzionale Ue all’altezza delle sfide globali saranno i temi al centro dell’incontro che si svolgerà il 27 a Ventotene. Una giornata in cui i giovani federalisti e gli studenti potranno dialogare con i cinque presidenti prima dell’inizio del Festival letterario “Gita al faro”, al quale prenderanno parte gli scrittori Eraldo Affinati, Helena Janeczek, Nicola Lagioia, Igiaba Scego e Simona Vinci, che leggeranno dei loro racconti in chiave europeista scritti per l’occasione.
Nel corso della due giorni, promossa da Gioventù Federalista Europea, il Movimento Federalista Europeo, l’Istituto di Studi Federalisti intitolato a Spinelli, il Comitato Eutopia 2.0 e il Comune di Ventotene, i partecipanti visiteranno il carcere di Santo Stefano, la storica struttura penitenziaria di fine Settecento nella quale furono imprigionati durante il ventennio fascista numerosi dissidenti, fra i quali Sandro Pertini e Umberto Terracini.


© Riproduzione riservata

Giovani federalisti, studenti e Presidenti dei Parlamenti Ue in marcia verso Ventotene Reviewed by on 21 agosto 2016 .

Dopo l’atteso incontro tra Renzi, Merkel e Hollande, in programma per il 22 agosto, l’isola di Ventotene accoglierà a fine mese i giovani federalisti di tredici Paesi Ue, insieme a studenti e ai cinque Presidenti del Parlamenti Ue di Italia, Spagna, Francia, Slovenia e Lussemburgo.
 Duplice l’obiettivo dell’incontro, che si terrà il 27 e 28 agosto:

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.