L’On. Frate del M5S chiede un tavolo di confronto per favorire la figura professionale del Sociologo

 ›  ›  ›  › L’On. Frate del M5S chiede un tavolo di confronto per favorire la figura professionale del Sociologo

Attualità,Copertina,Lavoro & Formazione

L’On. Frate del M5S chiede un tavolo di confronto per favorire la figura professionale del Sociologo

Flora Frate

«Mi farebbe piacere potervi incontrare per discutere su come possiamo valorizzare e riconoscere professionalmente la figura del sociologo», così esordisce l’On. Flora Frate del Movimento 5 Stelle in un messaggio inviato a tutte le organizzazioni legate alla categoria. «Al di là di differenti posizioni e schieramenti − continua la giovane neodeputata del M5Sinterrogarsi sul ruolo delle scienze sociali nella post-modernità e sul ruolo specifico del sociologo in alcuni ambiti professionali risulta quanto mai preminente rispetto alle grandi trasformazioni socio-antropologiche e culturali, nonché tecnologiche e digitali, che investono il nostro paese oramai da molto tempo.»

«In virtù di questa condizione − sottolinea l’on. Fratevi faccio presente che la situazione di svantaggio dei sociologi sul mercato del lavoro è stata resa nota a livello nazionale – pochi giorni fa il TG5 ne ha dato notizia – e, a conti fatti, affrontare l’argomento risulta essere emergenziale se non fosse per il ragionevole rischio di finire in una totale esclusione dal ciclo produttivo e di lavoro. In un futuro prossimo si stima che i lavoratori della conoscenza, e a carattere fortemente intellettuale, saranno maggiormente richiesti dal mercato del lavoro. Tuttavia la domanda da porci è la seguente: siamo sicuri che la nostra categoria rientri tra quelle prescelte? In virtù di questo, sono certa che si possa attivare un tavolo di confronto con tutte le associazioni professionali presenti sia livello nazionale, sia a livello locale.»

Plauso immediato da parte del Dipartimento Campania dell’A.N.S. (Associazione Nazionale Sociologi) che accetta con vivo interesse l’invito della Frate a partecipare al tavolo di confronto proposto tra le varie associazioni di categoria, rendendosi disponibile ad ogni tipo di collaborazione presente o futura.

Questa lodevole iniziativa è un piccolo passo in avanti per dare respiro ad una professione − quella del Sociologo − sin troppo bistrattata, ed auspicare finalmente ad una possibile richiesta futura di sociologi nel mondo del lavoro.


© Riproduzione riservata

L’On. Frate del M5S chiede un tavolo di confronto per favorire la figura professionale del Sociologo Reviewed by on 28 aprile 2018 .

«Mi farebbe piacere potervi incontrare per discutere su come possiamo valorizzare e riconoscere professionalmente la figura del sociologo», così esordisce l’On. Flora Frate del Movimento 5 Stelle in un messaggio inviato a tutte le organizzazioni legate alla categoria. «Al di là di differenti posizioni e schieramenti − continua la giovane neodeputata del M5S − interrogarsi sul ruolo delle scienze sociali nella post-modernità e

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.