Eu e lotta al crimine organizzato: Il Presidente del Cese arriva in Campania

 ›  ›  ›  › Eu e lotta al crimine organizzato: Il Presidente del Cese arriva in Campania

Attualità,EuroVision,Politica

Eu e lotta al crimine organizzato: Il Presidente del Cese arriva in Campania

Dassis in Campania

Il Presidente del Comitato economico e sociale europeo (CESE) Georges Dassis sarà a Casal di Principe, Caserta e Napoli dal 15 al 17 giugno prossimi per testimoniare il pieno sostegno dell’Europa alla società civile campana impegnata nella lotta al crimine organizzato. La visita prevede una fitta serie di appuntamenti.
Si partirà mercoledì 15 giugno da Casal di Principe dove, alle 19.00, è previsto l’incontro con il Consiglio comunale e le altre istituzioni del territorio (sindaci, parlamentari, consiglieri regionali, presidente della Camera di commercio Caserta, Unione industriali Caserta, organizzazioni sindacali). Il girono successivo, Giovedì 16 giugno il presidente sarà impegnato tra Caserta e Casal di Principe per l’incontro con gli studenti delle Università della Campania ( ore 9.00) sul tema +EUROPA +UNIVERSITÀ +CULTURA +LEGALITÀ, organizzato dalla facoltà di Scienze politiche dell’Università di Caserta, a fianco del sindaco di Casal di Principe Renato Natale. Alle ore 16.00 si terrà l’inaugurazione, alla presenza dell’Assessore regionale alle politiche europee Serena Angioli, di un nuovo asilo nido realizzato in un terreno confiscato alla camorra. Alle ore 18.00 Dassis visiterà il museo di Casa Don Diana e parteciperà al workshop sul tema L’Europa e i giovani, organizzato nel quadro del Festival dell’impegno civile.
Il presidente Cese chiuderà con la visita del 17 giugno a Napoli la sua trasferta in Campania. Alle ore 12.30-13.30 interverrà all’inaugurazione del III Master in “Analisi dei fenomeni di criminalità organizzata e strategie di riutilizzo sociale dei beni confiscati” (dipartimento di Scienze politiche dell’Università Federico II), affidata a Don Luigi Ciotti.
A Napoli sono inoltre in programma incontri con le parti sociali campane, la partecipazione al 4° Salone mediterraneo della responsabilità sociale condivisa e un intervento alla Città della scienza, dove si svolgerà un incontro con la società civile per la costruzione di un’economia della conoscenza creatrice di lavoro di qualità attraverso la valorizzazione delle risorse del territorio e l’attenzione al contesto europeo e mediterraneo – incontro a cui sarà presente anche l’on. Gianni Pittella, presidente del gruppo dei socialisti e democratici del Parlamento europeo.
Con questa visita Georges Dassis vuole apportare il pieno sostegno e la totale solidarietà del CESE alla lotta contro la criminalità organizzata e alla missione che le organizzazioni della società civile presenti sul territorio portano avanti insieme a sindaci, comuni e regioni, toccando con mano il lavoro da questi svolto per il riutilizzo dei beni sottratti alla criminalità e la promozione di una cultura della legalità.


© Riproduzione riservata

Eu e lotta al crimine organizzato: Il Presidente del Cese arriva in Campania Reviewed by on 10 giugno 2016 .

Il Presidente del Comitato economico e sociale europeo (CESE) Georges Dassis sarà a Casal di Principe, Caserta e Napoli dal 15 al 17 giugno prossimi per testimoniare il pieno sostegno dell’Europa alla società civile campana impegnata nella lotta al crimine organizzato. La visita prevede una fitta serie di appuntamenti. Si partirà mercoledì 15 giugno da



Profilo Google +:
http://www.ck12.it

Posta elettronica:
redazione@ck12.it

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.