“Nutrirsi meglio, nutrirsi tutti”. A Roma per parlare di obesità infantile e sana alimentazione

 ›  › “Nutrirsi meglio, nutrirsi tutti”. A Roma per parlare di obesità infantile e sana alimentazione

Cultura & Eventi

“Nutrirsi meglio, nutrirsi tutti”. A Roma per parlare di obesità infantile e sana alimentazione

simposio-15ottobre

È in programma per giovedì 15 ottobre presso Palazzo Ferraioli in Roma (Piazza Colonna), il Simposio “Nutrirsi meglio, nutrirsi tutti”, organizzato dal Club Kiwanis Giulio Cesare.
Un appuntamento importante al quale parteciperà anche il Governatore Antonio Maniscalco e una buona occasione per rimarcare l’impegno del Kiwanis Distretto Italia-San Marino nella lotta contro l’obesità infantile.
Quello creato dal Club Giulio Cesare è un momento di confronto e riflessione su temi attuali quali cibo, alimentazione, obesità infantile. L’incontro si avvarrà di luminari del settore medico e specialisti in campo pediatrico. Dal Magnifico Rettore della “Sapienza” di Roma, prof. Eugenio Gaudio, al Segretario generale Fondazione Italia-Usa, Corrado Daclon. Ed ancora interverranno il dott. Valerio Nobili, Primario UOC malattie Epatometaboliche dell’Ospedale Bambino Gesù, Antonio De Lorenzo, Direttore della Scuola di Specializzazione in Scienza dell’alimentazione dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”; Giorgio De Rita, segretario Generale Censis; Stefano Di Girolamo direttore UOSD Audiologia e Foniatria; Pierpaola Re, international leader and teacher in yoga e Don Walter Trovato.


© Riproduzione riservata

“Nutrirsi meglio, nutrirsi tutti”. A Roma per parlare di obesità infantile e sana alimentazione Reviewed by on 10 ottobre 2015 .

È in programma per giovedì 15 ottobre presso Palazzo Ferraioli in Roma (Piazza Colonna), il Simposio “Nutrirsi meglio, nutrirsi tutti”, organizzato dal Club Kiwanis Giulio Cesare. Un appuntamento importante al quale parteciperà anche il Governatore Antonio Maniscalco e una buona occasione per rimarcare l’impegno del Kiwanis Distretto Italia-San Marino nella lotta contro l’obesità infantile. Quello creato

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.