Esplosione Beirut, crolla il tetto della Chiesa: la fuga del prete – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00
0
195

Crolla il tetto della Chiesa a Beirut: la fuga del prete

Prete Chiesa Beirut

A due giorni di distanza dalla drammatica esplosione che ha devastato il porto di Beirut, causando centinaia di morti e migliaia di feriti, giungono nuove drammatiche testimonianze dell’accaduto, una in particolare sta commuovendo l’opinione pubblica, si tratta della precipitosa fuga del prete della chiesa di St.Maroun Maronite sorpreso dall’onda d’urto dello scoppio mentre sta celebrando Messa.

Il video della drammatica fuga

Come si evince dal video il sacerdote ha appena iniziato la funzione, che, come spesso accade ai tempi della pandemia dovuta alla diffusione del coronavirus covid-19, viene trasmessa in streaming per raggiungere quei fedeli che non possono accedere direttamente al luogo sacro. Intento a svolgere la funzione il prete viene sorpreso dall’onda d’urto dello scoppio, che ricordiamo, ha generato un terremoto di magnitudo del 3.2. Non è chiaro se sia l’onda d’urto o la scossa di terremoto ma sta di fatto che viene danneggiata in maniera importante parte della Chiesa. Nel video si vede chiaramente il crollo del tetto, una scena molto simile al crollo della Basilica di Assisi nel terremoto del 1997. Ma questa volta è andata meglio. Il sacerdote, infatti, è riuscito a scappare in tempo mettendosi in salvo. Solo tanto paura ma nessun danno fisico di rilievo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here