Giro di Lombardia Choc: Remco Evenepoel caduto in un burrone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:13
0
454

Il ciclista Remco Evenepoel caduto in un burrone al Giro di Lombardia: choc nella classica del ciclismo, paura per le sue condizioni.

(MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Momenti drammatici al Giro di Lombardia, la classica del ciclismo che quest’anno si corre a Ferragosto. Nella fase finale della corsa, Remco Evenepoel è andato a sbattere contro un muretto, venendo catapultato in avanti. Il ciclista caduto in un burrone, c’è tantissima paura per le sue condizioni.

Leggi anche –> NBA, definita la griglia playoff: bene Gallinari, male Belinelli e Melli – VIDEO

Chi è Remco Evenepoel e cosa gli è accaduto

Le immagini della regia mostravano la bicicletta di Evenepoel a bordo strada, ma lui non c’era. Successivamente si è appreso che i soccorritori lo avevano raggiunto in fondo al burrone. Era esanime per terra, ma cosciente, sebbene sembra molto dolorante. Le due condizioni dunque restano tutte da valutare. Il ciclista belga, vent’anni appena, corre per il team Deceuninck-Quick Step. Viene considerato il nuovo Eddy Merckx e alla partenza della gara di oggi dato tra i favoriti.

Il ciclista, due anni fa, ha vinto i campionati nazionali, europei e mondiali sia a cronometro che in linea nella categoria juniores. Nel corso della sua breve carriera, ha inanellato davvero una serie importante di prestazioni su strada. Professionista dal 2019, quest’anno – nonostante la stagione sia partita in ritardo – ha già vinto cinque tappe di diverse competizioni e quattro classifiche generali, l’ultima al Tour de Pologne.