MotoGp, furia Valentino Rossi: “Ora facciano qualcosa di serio a Zarco”

0
207

La furia di Valentino Rossi su Zarco

Valentino Rossi incidente Zarco

E’ un Valentino Rossi duro, spaventato, arrabbiato ai limiti della furia, quello che si presenta nella serata di domenica a microfoni di Sky Sport, il motivo è semplice, The Doctor nella gara di MotoGp corsa in Austria sul Red Bull Ring dello Spielberg ha rischiato la Vita e l’ha rischiata per la follia di una dei piloti più scorretti e fallosi del circus il francese Johann Zarco.

I fatti

Come detto in presa diretta ieri su questo sito al nono giro, poco prima di una chicane il francese Zarco ha praticamente frenato, e franato, addosso alla ruota posteriore dell’azzurro Franco Morbidelli. Terribili le conseguenza. Le moto volano, rimbalzano più volte e si abbattono sulla pista mentre stanno passando gli altri concorrenti. Una delle due moto passa esattamente nello spazio che divide Vinales e Valentino Rossi. Un vero e proprio miracolo. Poche conseguenze anche per i piloti coinvolti. Per Zarco problemi a un polso per Morbidelli micro frattura alla mano, Rossi e Vinales illesi. La gara viene interrotta dalla bandiera rossa. Alla ripresa la corsa se la aggiudica Dovizioso con Valentino Rossi ottimo quinto.

Le parole del Dottore

Come detto passa qualche ora e il nove volte campione del mondo si presenta ai microfoni di Sky ed è durissimo. “Ho preso tanta pauradice senza reticenze RossiSono scosso, riprendere la gara è stata dura”. Un ringraziamento “speciale” al Santo dei motociclisti, San Colombano da Bobbio per i meno attenti, “ha fatto una grande lavoro”. Ma è Zarco il cuore e l’obiettivo principe delle sue parole. “Si sta perdendo il rispetto per gli avversari” parte lento, per poi sgasare Zarco non è nuovo a queste cose. Appositamente è andato a frenare davanti a Morbidelli”. Diretta l’accusa: “ha cercato di danneggiarlo”. Durissima la richiesta ai responsabili della MotoGp, una richiesta che è, al tempo stesso, una minaccia: “Ora facciano qualcosa di serio a Zarco”. “E’ stato il rischio più grande della mia carriera” conclude amareggiato Rossi ai microfoni di Sky Sport. E visto e  considerato che parliamo di un pilota che ha disputato 406 gare, per non parlare delle prove e degli allenamenti, c’è da riflettere. Ma presto e bene

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here