Chiavari, sgominata la Hellbanianz baby gang del Tigullio: Tre arresti

0
149

Chiavari sgominata la Hellbanianz baby gang del Tigullio

Chiavari Hellbanianz gang Tigullio

L’obiettivo era quello di esercitare la supremazia fisica e psicologica sui coetanei ma i metodi erano decisamente quelli dei criminali, è in questo contesto che, nel comprensorio del Tigullio, si è sviluppata l’azione dell’HB-Hellbanianz (“inferno albanese”) una baby gang composta da ragazzi di origini balcaniche che la scorsa notte è stata sgominata dalla Polizia di Chiavari. Vediamo i dettagli.

L’incubo del Tigullio

Lo scenario, come detto, è quello del Tigullio comprensorio della città metropolitana di Genova ricompreso nei comuni costieri di Portofino, Santa Margherita Ligure, Rapallo, Zoagli, Chiavari, Lavagna e Sestri Levante. I protagonisti un gruppo di minori che aveva preso la pessima abitudine di esercitare rapine, atti di violenza e di bullismo nei confronti dei coetanei. Erano diventati l’incubo del comprensorio tanto da obbligare diversi coetanei a cambiare zona di domicilio e stile di vita, finché, stamattina non è stata messa la parola fine alla loro “carriera criminale”

La Polizia di Chiavari sgomina Hellbanianz baby gang del Tigullio

All’alba di oggi, 10 ottobre, infatti la Polizia di Chiavari coordinata dal Tribunale dei Minori di Genova ha bussato alla porta di 18 componenti della gang arrestandone tre, ora ristretti in un carcere minorile del Piemonte e denunciandone a piede libero altri 15. Seguiranno nelle prossime ore altre azioni da parte delle forze dell’ordine.

Arresti e denunce

I componenti della gang devono rispondere di almeno venti atti criminali. Nel “curriculum” della baby gang risultano tra l’altro l’aggressione ai danni di due minori, una rapina su un treno con l’aggravante delle percosse al derubato, estorsioni, aggressioni, aggravate dai futili motivi, molestie sessuali e atti di bullismo perpetrati di persona e attraverso i social network.

Due pistole

Nel corso delle perquisizioni di questa mattina la Polizia di Chiavari, supportata dal Compartimento della Polizia Ferroviaria di Genova e dalle stazioni dei Carabinieri di Chiavari, Lavagna e Sestri Levante hanno rinvenuto anche due pistole giocattolo ma prive del tappo rosso che le identifica come tali.

—>>> Leggi anche Il Video della rapina di Napoli: indagato l’agente di Polizia che ha sparato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here