Coronavirus, Conte spiega il nuovo Dpcm: “Le scuole restano in presenza” – VIDEO

0
149

Coronavirus, il presidente del consiglio Conte spiega il nuovo Dpcm

Coronavirus Nuovo Dpcm Conte

Terminato il vertice tra Governo e Regioni il Premier, Giuseppe Conte, ha spiegato in diretta tv nazionale, da Palazzo Chigi, tutti i provvedimenti che andranno a comporre il Decreto del Presidente del Consiglio, il nuovo Dpcm atto a contenere la diffusione della pandemia da coronavirus Covid-19. Il provvedimento sostituirà, integralmente, il Dpcm approvato lo scorso 13 ottobre. Ecco dalle parole del capo del governo cosa ci aspetta.

—>>> Leggi anche Via libera al Nuovo Dpcm del Governo Conte: sarà valido trenta giorni

Le parole del Presidente del Consiglio

Conferenza stampa a Palazzo Chigi

🔴 In diretta da Palazzo Chigi

Gepostet von Giuseppe Conte am Sonntag, 18. Oktober 2020

Alle 21.30 di domenica 18 ottobre il Presidente del Consiglio Conte ha iniziato il proprio discorso alla Nazione. “Abbiamo appena approvato un nuovo dpcmspiega Conte – ho informato i presidenti dei due rami del parlamento e i leader dell’opposizione”. E ancora: “Non possiamo perdere tempo, dobbiamo agire per scongiurare un nuovo lockdown generalizzato”. Molto nette le motivazioni: “Il Paese non può permetterselo”. E poi entra nel dettaglio dei provvedimenti.

Ristorazione –  Fino alla mezzanotte sarà possibile il servizio ai tavoli”. Nel caso in cui non c’è il servizio ai tavoli si deve chiudere alle 18. L’asporto del cibo sarà, invece, consentito fino alla mezzanotte. “Ci potranno essere, al massimo, sei persone al tavolo e tutti i ristoratori dovranno affiggere un cartello per spiegare il limite”. Nello stesso paragrafo Conte specifica anche che: “le sale gioco, le sale scommesse e le sale bingo possono rimanere aperte fino alle 21”

Scuola – “Le attività della scuola primaria proseguono in presenza – dice Conte – è un asset fondamentale del Paese. Le scuole secondarie e superiori con modalità flessibili” Sono previsti anche ingressi alle 9, incremento della Didattica integrata a distanza e la possibilità di fare lezione anche nel pomeriggio.

Smart Working e Telelavoro – Conte sottolinea che lo smart working sarà implementato e che ha dato mandato al ministro Dadone di generare un provvedimento specifico che, tra le altre cose, preveda che le riunioni della PA siamo solo online

Sport amatoriali, piscine e palestre: “Sono vietati gli sport amatoriali di contatto”. Mentre è più complessa la situazione delle palestre e delle piscine. In questo settore sottolinea Conte “C’è stato un intenso dialogo anche con il Cts”. Le notizie sono contrastanti, i protocolli vengono applicati a macchia di leopardo. “Daremo una settimanaminaccia Conteper adeguare i protocolli e verificarne il rispetto”. Se non accade Conte ha detto con chiarezza: “Saremo costretti a sospendere anche le palestre e le piscine”.

La situazione attuale “Non possiamo comportarci come in primavera, la strategia sarà diversaconclude ConteAll’inizio eravamo privi di attrezzature, non avevamo abbastanza terapie intensive e subintensive, non c’erano le mascherine, non eravamo in grado di fare test” . In questi mesi sottolinea con forza Conte: “abbiamo lavorato intensamente”. E sottolinea che il Governo è pronto a distribuire alle regioni 1600 attrezzature per le terapie intensive e subintensive.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here