Inghilterra in lockdown fino al 2 dicembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:17
0
145

Boris Johnson annuncia il lockdown fino al 2 dicembre. Scuole e negozi di alimentari resteranno aperti: “Rischiamo migliaia di morti è un dovere morale agire adesso”.

Getty Images

In Inghilterra nuovo lockdown

Il premier Boris Johnson ha annunciato l’entrata in vigore di un nuovo e immediato lockdown nazionale in tutta l’Inghilterra per cercare di frenare la seconda ondata di contagi da coronavirus. La restrizione, non riguarda però la chiusura di scuole e università.

“Non andiamo incontro a un lockdown su vasta scala come quello di marzo e aprile ma temo che il messaggio sia lo stesso di allora”, ha dichiarato Boris Johnson.

“Se non agiamo ora richiamo di avere migliaia di morti al giorno. Da giovedì fino all’inizio di dicembre dovete rimanere a casa e potete lasciarla solo per scuola, lavoro, esercizio fisico ma da soli ma senza persone di altre famiglie, per ragioni mediche e nel caso in cui foste in pericolo in casa, o per assistere persone alle quali servono cure. Bar, ristoranti e pub devono rimanere chiusi salvo per le consegne e l’asporto. I negozi e le attività di intrattenimento non necessarie saranno chiusi mentre gli alimentari rimarranno aperti”.

Nuovi sussidi da Novembre

Johnson promette nuovi sussidi statali a cominciare da novembre e per tutta la durata del lockdown nazionale con super cassa integrazione che coprirà fino all’80% dei salari delle persone private dei loro redditi. Nello stesso tempo si è impegnato a rilanciare il sistema di test e tracciamento, rivelatosi in parte inefficace in questi mesi con una massiccia diffusione dei tamponi.

Già a settembre gli esperti governativi avevano invocato un lockdown di due settimane per spezzare la curva dei contagi: però la loro richiesta era stata respinta in nome dell’esigenza di evitare un tracollo dell’economia. Johnson aveva preferito introdurre un sistema di restrizioni locali, a seconda della gravità della situazione: e mentre il Nord dell’Inghilterra era finito nella categoria ad altissimo rischio, anche a Londra era stato imposto il divieto di andare al pub o al ristorante con gli amici.

Nelle ultime ore in Inghilterra ci sono stati ben 21.915 nuovi casi e 326 decessi.