Incidente sulla FiPiLi: autocisterna in fiamme blocca il traffico – Video

0
506

Terribile incidente questa mattina sulla superstrada FiPiLi tra Empoli e San Miniato. Un’autocisterna è andata a fuoco bloccando la circolazione.

fipili incidente
screenshot video

Prime ore della mattina tra fumo, fiamme e paura nel tratto di superstrada FiPiLi compreso tra le uscite di San Miniato e Ponte a Elsa, dove un’autocisterna con materiale combustibile è andata a completamente a fuoco in seguito a un incidente. Fortunatamente non ci sono stati né vittime né feriti.

La colonna di fumo nero generata dalle fiamme è rimasta visibile per diverso tempo in tutta la Valdera. Per l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti, Stefano Baccelli, andranno valutati oltre ai danni alla carreggiata anche quelli ambientali.

Secondo la ricostruzione del gestore della FiPiLi, Avr, l’incidente è stato causato da un’autocisterna che si recava a Firenze. Il mezzo pesante avrebbe urtato la barriera new jersey perdendo la cisterna di gasolio che trasportava. Il contenitore del combustile è poi caduto sulla carreggiata opposta facendo divampare il rogo.

Paura sulla FiPiLi: traffico nel caos dopo l’incidente

L’incidente sulla FiPiLi ha causato disagi significativi al traffico urbano, bloccando anche la linea ferroviaria che passa a ridosso del tratto in fiamme. La superstrada è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia per mettere gli automobilisti fuori pericolo e consentire ai mezzi di soccorso di operare in sicurezza.

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco provenienti da Empoli, Petrazzi, Pontedera e Santa Croce. Presenti anche il Comando di Prato e i nuclei Nbcr dei comandi di Firenze e Pisa. Il fuoco è stato spento attorno alle 8 del mattino.

Ti potrebbe interessare anche -> Napoli, omicidio a San Pietro a Patierno: muore a 24 anni Benvenuto Gallo