Presidente dell’ISS Silvio Brusaferro: “Farmaci basati su anticorpi disponibili dai primi mesi del 2021”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:51
0
147

Il presidente dell’Iss Silvio Brusaferro in commissione Affari sociali della Camera afferma che ” la ricerca sugli anticorpi contro il Covid è estremamente importante e sta vedendo lo sviluppo di farmaci a livello internazionale in parte già disponibili e a livello nazionale in arrivo il prossimo anno”

Ricerca sugli anticorpi contro il Covid strumento importante

“La ricerca sugli anticorpi contro il Covid rappresenterà uno strumento importante a disposizione dai primi mesi del prossimo anno per controllare o mitigare l’infezione” afferma il presidente dell’Iss Silvio Brusaferro.

“Dai primi mesi del 2021 avremo a disposizione terapie con immunoglobuline, non tanto per prevenire l’infezione, ma per controllare e mitigare l’infezione in alcuni soggetti più fragili o qualora ci siano livelli di gravità che necessitano supporto”.

 

Sul plasma iperimmune prime conclusioni scientifiche nelle prossime settimane

“Il nostro paese ha messo a punto il protocollo Tsunami che coordina molti centri e che ha definito un campione di persone da reclutare”. Queste, in calo durante l’estate, visto il calo delle infezioni, “con la ripartenza dell’epidemia” sono di nuovo aumentate, con un nuovo “arruolamento di pazienti,nel giro di poche settimane si potranno trarre le prime conclusioni al livello scientifico”.