Il meteo per l’Italia del 13 novembre, ultimi giorni di sole: poi arriva il freddo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00
0
112

Il meteo per l’Italia del 13 novembre

Meteo Italia 13 novembre

Ultimi giorni di sole e poi dall’inizio della prossima settimana sono in arrivo pioggia, freddo e neve fino a 1600 metri, è quanto emerge dai bollettini ufficiali del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile e del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare, vediamo nel dettaglio il meteo sull’Italia di questo venerdì 13 novembre 2020.

Il bollettino della Protezione Civile Nazionale

La situazione sull’Italia per oggi, 13 novembre, è ancora all’insegna del sereno tanto che la cartina della Penisola secondo il bollettino della Protezione Civile è completamente verde. Non ci sono quindi allerta meteo ne rischi idraulici o idrogeologici.

Meteo Italia 13 novembre, le previsioni dell’Aeronautica Militare

Grazie al bollettino del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare possiamo scendere nel dettaglio dei territori.

Nord Italia: – Cielo parzialmente nuvoloso lungo tutto il corso della giornata senza però che vengano messi in atto le minacce di Giove Pluvio. La tendenza complessiva è comunque quella del miglioramento verso il cielo sereno. Locali banchi di nebbia dopo il tramonto.

Centro Italia e Sardegna: –  Nuvolosità estesa con locali e deboli precipitazioni su Toscana e Sardegna. Locali foschie sulle coste delle regioni tirreniche.

Sud Italia e Sicilia: –  Nuvolosità compatta su tutto il Meridione della Penisola e in particolare su Campania e Puglia. Possibili isolate precipitazioni. Cielo velature su tutto il resto del settore.

Ultimi giorni di sole

Come detto questa situazione resterà in atto almeno fino a domenica 15 novembre. Da lunedì 16, infatti, sono attese novità grazie allo spostamento dell’anticiclone verso l’Italia. Questo favorirà il passaggio di correnti fredde che determineranno rovesci e temporali. Questo stato di cose determinerà anche un calo della temperature con possibili nevicate fino ai 1600 metri.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Inquinamento, Corte di Giustizia Ue condanna l’Italia per la qualità dell’aria