Vaccino Covid, annuncio della Moderna: “Efficace al 94”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:42
0
134

Vaccino Covid, annuncio della Moderna: “Efficace al 94”. Il prototipo dell’azienda americana è entrato nella fase 3 della sperimentazione

Jakub Porzycki | NurPhoto | Getty Images

La settimana scorsa la Pfizen aveva annunciato che il vaccino anti-Covid, efficace al 90%. Oggi è la volta dell’azienda americana Moderna e secondo i suoi studi la percentuale è maggiore: 94.5%. L’Ema, l’Agenzia Europea del Farmaco, è partita con il rolling review, ossia il primo passo che avvia l’iter per l’approvazione.

Secondo gli studi preliminari non clinici, sembra che il vaccino sugli adulti stimoli gli anticorpi e cellule immunitarie T contro il Covid. L’mRNA-1273, il nome del vaccino – o meglio, del candidato vaccino – ha una durata di conservazione più lunga a temperature basse. Resta infatti stabile in conservazione tra i 2 e 8 gradi. A -20 gradi si prevedono condizione di trasporto e conservazione per tempi più lunghi, a sei mesi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, allerta Puglia: Regione verso zona rossa

Vaccino Covid, in fase 3 anche quello dell’azienda Janssen

Entra nella terza fase di sperimentazione anche il vaccino dell’azienda chimica Janssen, la multinazionale della Johnson&Johnson, e oggi coinvolgerà 7mila volontari in Gran Bretagna.

Quello dell’azienda britannica è il terzo candidato vaccino in tutto il mondo ad entrare nell’ultima fase di sperimentazione dopo quello dell’Università di Oxford con AstraZene, in collaborazione con l’italiana Irbm di Pomezia e quello della Novavax. Saul Faust, il direttore del laboratorio della Janssen, ha detto che il loro prototipo è molto simile a quello messo a punto dalla AstraZene.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Egitto, scoperti più di cento sarcofagi: hanno più di 2500 anni