Lutto a MasterChef Junior: il dolore di Gordon Ramsay

0
715

Grave lutto a MasterChef Junior: ex concorrente del cooking show morto a soli 14 anni, il dolore di Gordon Ramsay.

(Mark Davis/Getty Images)

Ben Watkins, noto per aver arricchito il palco di MasterChef Junior con la sua abilità e conoscenza culinaria, è morto. Aveva 14 anni. Il concorrente della sesta stagione di MasterChef Junior è morto lunedì dopo una battaglia lunga un anno e mezzo contro il cancro. Solo nei mesi scorsi, si era chiarita la natura del tumore che lo aveva colpito. La sua scomparsa, infatti, avviene meno di cinque mesi dopo la sua diagnosi di istiocitoma fibroso angiomatoide e quasi tre anni dopo la morte dei suoi genitori in un omicidio-suicidio.

Leggi anche: Dramma Coronavirus: Martina Bonaretti morta a soli 21 anni

Chi era Ben, il giovane concorrente di MasterChef Junior venuto a mancare

“Dopo aver perso entrambi i genitori nel settembre 2017, ci siamo meravigliati della forza, del coraggio e dell’amore per la vita di Ben”, hanno scritto la nonna e lo zio dell’aspirante chef, che aggiungono: “Non si è mai e poi mai lamentato. Ben era e sarà sempre la persona più forte che conosciamo”. Il piccolo Ben Watkins si è unito alla stagione 2018 di MasterChef Junior quando aveva 11 anni. Durante il suo periodo trascorso nello spettacolo condotto da Gordon Ramsey, Watkins ha creato una gamma di piatti tra cui crostate di frutta e frappè. Si è fatto notare per la sua simpatia, oltre che per la sua bravura.

L’istiocitoma fibroso angiomatoide è un tumore dei tessuti molli incredibilmente raro che ha colpito solo sei persone nel Regno Unito, incluso il concorrente MasterChef Junior. Ad agosto, gli altri concorrenti dell’edizione di Ben Watkins e i membri della famiglia MasterChef hanno condiviso un video offrendogli messaggi di sostegno e amore. Nelle scorse ore, invece, Gordon Ramsey ha pianto il concorrente di MasterChef Junior sui social media, con un messaggio straziante per ricordarlo.