GF Vip, Malgioglio a un passo dall’espulsione: l’ha combinata grossa

0
699

Cristiano Malgioglio è da pochissime ore nella Casa di Cinecittà del GF Vip ma già corre il rischio di doverla abbandonare: i giudici stanno valutando l’espulsione 

GF Vip espulsione Malgioglio

Da martedì 1 dicembre Cristiano Malgioglio è, a tutti gli effetti, un concorrente dell’edizione 2020-2021 del Grande Fratello Vip. Per il popolare cantautore e paroliere di Ramacca è un clamoroso ritorno a otto anni di distanza dall’edizione del 2012. L’edizione dei record di ascolto e di share. L’account ufficiale Twitter del Grande Fratello lo ha accolto con il verso di una canzone di Tiziano Ferro, “E ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare”. Un trionfo già decretato

GF Vip rischio espulsione per Cristiano Malgioglio

Ma la produzione della Endemol Shine Italy e l’autore e conduttore del programma, Alfonso Signorini, non avevano fatto i conti con l’esuberanza e la loquacità di Malgioglio che in un colloquio serale con Tommaso Zorzi ha commesso un errore che, in punta di regolamento, può costargli l’espulsione.

La rivelazione a Tommaso Zorzi

Una delle chiavi del successo del programma, sia nella versione Vip che in quella Nip, è dettato dal fatto che i concorrenti non hanno minimamente idea di cosa accada nel mondo fuori dalla casa di Cinecittà. Pertanto la frase detta in confidenza da Malgioglio a Zorzi : “Entrerà un concorrente gay” si configura come una grave violazione del regolamento.

—>>> Ti potrebbe interessare anche GF Vip, ecco chi sono i dieci nuovi concorrenti per la Casa di Cinecittà

Una notte insonne

Cristiano Malgioglio si è subito reso conto di aver fatto un passo falso di notevole entità e, secondo emerso delle immagini live e dai commenti social ha passato la notte insonne saltando tra letto e cucina. “Scarico la tensione – ha ripetuto più volte Malgioglio – speriamo non mi facciano uscire”. Ma il rischio è serio e concreto