Il Meteo per l’Italia del 9 dicembre: acqua alta a Venezia, allerta in due regioni

0
647

L’Italia è sferzata dal maltempo e dal freddo anche in questo mercoledì 9 dicembre, allerta meteo rossa per due regioni, allerta di livello arancione e giallo per altre undici regioni del territorio nazionale.

Meteo Italia 9 dicembre

Il Bollettino della Protezione Civile

Secondo il bollettino ufficiale della Protezione Civile, emesso nella serata di ieri, 8 dicembre, e valido fino alla mezzanotte di oggi, 9 dicembre, sono stati attivati tre livelli di allerta meteo. Di tipo rosso, il massimo livello, per Campania e Provincia Autonoma di Bolzano. Di livello arancione per la Provincia Autonoma di Trento, il Friuli Venezia Giulia, per l’Umbria, la Basilicata e la Calabria. Di livello giallo per Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Abruzzo, Molise, Sicilia e Sardegna.

Le previsioni dell’Aeronautica Militare

Con i dati del bollettino ufficiale del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare entriamo nel dettaglio dei singoli settori del Paese.

Nord Italia: – Allerta meteo di livello rosso per la Provincia Autonoma di Bolzano e di livello arancione per la Provincia Autonoma di Trento e il Friuli Venezia Giulia e di livello giallo per l’Emilia-Romagna. Nuvolosità compatta per Piemonte e Liguria; Molto nuvoloso sulla Lombardia e sulla Valle d’Aosta. Neve sull’Appennino emiliano, sulle Alpi e sulle Prealpi a partire dai 500 metri di quota. Nevicate intense sul Veneto. Acqua alta a Venezia

Centro Italia e Sardegna: – Allerta meteo di livello arancione per l’Umbria e di livello giallo per Toscana, Lazio, Abruzzo e Sardegna. Nuvolosità estesa sul resto del settore in particolare sulle Marche. Nevicate decise sull’Appennino abruzzese.

Sud Italia e Sicilia: – Allerta meteo di livello rosso per la Campania, di livello arancione per il Basilicata e la Calabria e di livello giallo per il Molise e Sicilia. Addensamenti compatti con piogge sulla Puglia.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Ambiente, l’Italia non respira bene: il rapporto SNPA sull’inquinamento dell’aria

Meteo Italia 9 dicembre: Temperature, Venti e Mari

Temperature: – Le minime sono senza variazioni di rilievo su gran parte del territorio nazionale con l’eccezione dell’aumento per Liguria, Emilia-Romagna e Puglia e la diminuzione sulla Campania. Le massime sono in netta flessione su tutto il  Centro-Sud, in leggero rialzo sul Nord.

Venti: – Settentrionali su gran parte del territorio nazionale con le eccezioni dei rinforzi sulla Liguria, del maestrale moderato sulla Sardegna e dei forti di ponente sul meridione. Deboli variabili su Umbria, Toscana e Lazio.

Mari: – Molto agitato il mare di Sardegna; agitato il mar Tirreno; Molto mossi il mare dello stretto di Sicilia e il mare Ionio; Mossi il mar Ligure e il mar Adriatico.