Il Ferrari Brut eletto ‘miglior bollicina italiana’

0
332

Il Ferrari Brut è la miglior bollicina italiana secondo The Champagne & Sparkling Wine World Championships 2020.

(Photo credit should read ROBYN BECK/AFP via Getty Images)

In questi giorni di festa, nonostante le difficoltà del periodo, non c’è italiano che non abbia almeno una bottiglia di bollicine in frigo pronta da essere stappata, rigorosamente made in Italy. Se non ne avete ancora una, invece, dovete assolutamente recuperare, magari acquistando proprio l’etichetta vincente degli ultimi The Champagne Sparkling Wine World Championships 2020: il Ferrari Brut Trentodoc.

Leggi anche – > Tik Tok, avviato procedimento contro il social: cosa rischia

La miglior bollicina italiana è il Ferrari Brut

Qualche giorno fa si è tenuto a New York The Champagne & Sparkling Wine World Championships, ovvero i “Campionati del mondo delle bollicine” annuale, lo storico concorso ideato da Tom Stevenson, massimo esperto mondiale di bollicine. La cerimonia si è svolta il 10 dicembre, rigorosamente in diretta streaming per via della pandemia Covid-19. Anche questa volta, ad aggiudicarsi il premio sono state le cantine Ferrari con il loro Ferrari Brut Trentodoc. L’etichetta ha vinto il titolo di miglior bollicina italiana nella sezione Italian National Champion.

Con 9 medaglie d’oro e 5 d’argento, le Cantine Ferrari festeggiano nuovamente un grande trionfo e pareggiano ii premi vinti dai cugini francesi. La Trentodoc è stata la denominazione più premiata d’Italia e il New York Times ha consigliato l’etichetta del Gruppo Lunelli più volte ai suoi lettori, sottolineando come il Ferrari Brut rappresenti il perfetto connubio tra lo Chardonnay e la montagna trentina.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questo risultato – ha commentato Matteo Lunelli, presidente delle Cantine Ferrari – perché da sempre pensiamo che la qualità del nostro lavoro si debba giudicare valutando tutta la nostra gamma di etichette e, soprattutto, la costanza qualitativa nel tempo, espressa dai non millesimati”.

Leggi anche -> “Lo chiamavano Trinità…” Cinquat’anni fa la prima al cinema

Ricordiamo che le bollicine Ferrari sono tra quelle più scelte non solo in Italia ma anche nel resto del mondo. Alla cerimonia degli Emmy Awards, ad esempio, le star di Hollywood brindano ai loro successi con le suddette bollicine. Non va diversamente nemmeno del mondo dello sport: iconica è la foto di Paolo Rossi che beve da una bottiglia di Ferrari Brut per festeggiare la vittoria dei mondiali dell’82.