Roberto Maroni ricoverato in ospedale: ha avuto un malore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30
0
325

Roberto Maroni si trova sotto osservazione in ospedale in attesa degli esami: si è sentito male nella sua abitazione.

roberto maroni
ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images

Roberto Maroni, ex presidente della Lombardia e noto esponente leghista, ha avuto un malore mentre si trovava nella sua abitazione ed è caduto ferendosi al volto in maniera lieve. In seguito al mancamento è stato ricoverato in ospedale a Varese e si trova adesso sotto osservazione in attesa di capire le sue condizioni di salute, sulla base degli esiti degli esami.

Come riportato da Adnkronos citando fonti della Lega, Maroni è al momento vigile e attende di conoscere la causa del malore. Il leader del Carroccio Matteo Salvini gli ha scritto un messaggio subito dopo aver saputo del ricovero. Secondo le indiscrezioni gli ha augurato una pronta guarigione e si tiene costantemente aggiornato sulle sue condizioni.

Ti potrebbe interessare anche -> Morto Marco Formentini, l’unico sindaco leghista di Milano: aveva 90 anni

La candidatura di Roberto Maroni a sindaco di Varese

Nel corso della seduta del Consiglio comunale di Varese tenutasi il 28 dicembre per discutere del bilancio, Roberto Maroni aveva reso noto una sorta di manifesto della sua campagna a sindaco della città per il 2021.

L’ex ministro dell’Interno ha l’appoggio dell’intera coalizione di centrodestra, composta da Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Noi con l’Italia e Lombardia Ideale. I militanti leghisti di Varese hanno accolto positivamente la sua decisione di scendere in campo per la corsa alla carica di sindaco.

Ti potrebbe interessare anche -> Covid, Franco Marini: ricoverato l’ex presidente del Senato

“Varese deve diventare la capitale del Nord – ha dichiarato Maroni alcune settimane fa – Noi, come Lega, dovremo essere presenti in tutti i quartieri, per diventare interlocutori diretti dei cittadini”.