Previsioni Meteo 10 febbraio, il maltempo sferza l’Italia: allerta in 14 regioni

0
395

Le previsioni meteo per l’Italia di mercoledì 10 febbraio sanciscono l’arrivo completo della perturbazione atlantica che porta sul Paese neve, pioggia, burrasca e calo delle temperature. In questa ottica il Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile ha emesso un avviso di meteo avverso con allerta arancione su Emilia-Romagna, Lazio, Campania e Basilicata. Allerta gialla invece su Liguria, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Toscana, Umbria, Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sardegna.

Previsione Meteo 10 febbraio

Il Bollettino della Protezione Civile

Secondo il bollettino ufficiale del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile, emesso nella tarda serata di ieri 9 febbraio e valido fino alla mezzanotte di oggi, 10 febbraio, è stato emesso un avviso di meteo avverso con allerta arancione su Emilia-Romagna, Lazio, Campania e Basilicata. Allerta gialla su Liguria, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Toscana, Umbria, Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sardegna.

Previsioni Meteo 10 febbraio dell’Aeronautica Militare

Con i dati presenti nel bollettino ufficiale del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare vediamo cosa succede nei singoli settori dell’Italia.

Nord Italia:- Allerta meteo di livello arancione sull’Emilia Romagna. Maltempo diffuso su tutte le altre regioni del Settentrione con precipitazioni diffuse a tratti intense su Liguria e Friuli Venezia Giulia dove è attiva un’allerta gialla della Protezione Civile. Quota neve ai 600 metri. Ampie schiarite dal tardo pomeriggio.

Centro Italia e Sardegna: – Allerta meteo di livello arancione sul Lazio. Nuvolosità diffusa e compatta con fenomeni fino a temporale via vie più consistenti nel corso della giornata, in particolare su Toscana, Umbria, Abruzzo dove è attiva un’allerta gialla della Protezione Civile.

Sud Italia e Sicilia: – Allerta meteo di livello arancione su Campania e Basilicata. Allerta meteo di livello giallo su Molise, Puglia, Calabria e Sardegna. Nuvolosità compatta con fenomeni diffusi sul resto del Settentrione.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Chi sono i “Guardiani della foresta”: la loro lotta in Amazzonia

Le temperature

Le minime sono in calo ad eccezione del lieve aumento previsto sulla Sardegna. Le massime sono in netto calo in particolare al Nord Ovest e sul Veneto; lievi aumenti su Emilia Romagna ed Abruzzo.