Martedì grasso: ecco perché viene chiamato così l’ultimo giorno del Carnevale

0
951

Oggi è martedì grasso, ultimo giorno di Carnevale. Scopriamo per quale ragione questo giorno viene chiamato così

getty images

Il termine Carnevale deriva dal latino “Carnem levare” ovvero “eliminare la carne”, tradizionalmente si faceva riferimento al banchetto prima del Mercoledì delle Ceneri. Un momento che segnava l’entrata del periodo della Quaresima e per questa ragione nel Martedì Grasso è consuetudine mangiare carne ma anche dolci e caramelle.

Dunque un giorno in cui abbandonarsi agli eccessi per poi rispettare, a partire dal Mercoledì delle Ceneri, 40 giorni di penitenza nel periodo di Quaresima.

Ti potrebbe interessare anche->Biagio Antonacci, il figlio Paolo sbarca a Sanremo 2021

Martedì grasso, a Milano non esiste: ecco perché

A Milano questa ”ricorrenza” non esiste, questo perché nella città meneghina si segue il rito ambrosiano secondo il quale l’ultimo giorno di Carnevale cade il sabato anziché il martedì. Questa tradizione è collegata con il patrono della città, Sant’Ambrogio, che tardò il rientro a Milano da un pellegrinaggio e fece attendere i fedeli qualche giorno in più per iniziare la Quaresima. Per questo motivo, a Milano, il Carnevale si protrae sino al sabato facendo durare tutto il periodo maggiormente.

In Sardegna, invece, questa giornata viene denominata diversamente in base alla localizzazione geografica. Nello specifico prende il nome di Mamoiada o Ulassai.

Ti potrebbe interessare anche->WTO: alla direzione l’economista nigeriana Ngozi Okonjo-Iweala

Martedì grasso, ecco come si festeggia all’estero

Nel Regno Unito e negli USA questo giorno viene denominato “Pancake Day”. E’ consuetudine, in questa giornata, abbuffarsi di pancake accompagnati da sciroppo d’acero.

In Germania, il tutto funziona un pò come da noi. L’unica eccezione consiste nel fatto che il giorno ”di grasso” non è il martedì bensì il lunedì.

In Polonia si festeggia il giovedì ed è tradizione mangiare bomboloni farciti di marmellata di rosa.

In Ucraina, Russia e Bielorussia tutto il periodo di Carnevale viene definito come la settimana della Maslenica. E’ ricorrenza mangiare i bliny, delle crêpes farcite sia dolci che salate.

Ti potrebbe interessare anche->Genova, protesta contro le chiusure: mille persone in piazza