Mita Medici ospite ad “Oggi è un altro giorno” si racconta

0
914

Oggi pomeriggio la nota cantante, attrice e presentatrice Mita Medici sarà ospite di Serena Borotone.

Mita Medici sarà ospite nella puntata di Oggi è un altro giorno, in onda questo pomeriggio su Rai1. La cantante racconterà i suoi amori, la sua vita privata e la sua carriera a Serena Bortone.

Mita Medici
Screenshot

Leggi anche -> Stasera in TV 17 febbraio, cosa vedere: La Caserma o l’Amore strappato

Chi è Mita Medici

Mita Medici è il nome d’arte di Patrizia Vistarini, nata a Roma il 20 agosto del 1950. La carriera nel mondo dello spettacolo ha inizio negli anni 60 quando vince il concorso di Miss Teeneger Italiana. Questa vittoria regala a Mita una certa notorietà, tanto da approdare nel mondo cinematografico con il film L’estate. A questo film ne seguono altri nel corso degli anno 60.

Mita si avvicina poi al canto, firma un contratto con la Fonit Cetra e partecipa alla Caravellea dei successi con la canzone Nella vita c’è un momento, cover di Early in the morning dei Vanity Fare.

Nel 1970 Mita Medici approda in tv, prima con lo sceneggiato Coralba e poi come presentatrice di Cantagiro 1970. Segue l’esperienza di con Pippo Baudo a CanzonissimaLa Carriera di Mita prosegue con successo in tv fino agli anni 2000 in cui recita nelle soap opera Un posto al sole e Centovetrine.

Mita non è l’unica della famiglia Vistarini ad aver avuto una carriera di successo nel mondo dello spettacolo, la donna è infatti figlia d’arte. Il padre era Francesco Vistarini in arte Franco Silva, un attore di discreto successo sia sul piccolo che sul grande schermo. La sorella di Mita, Carla Vistarini è una scrittrice e sceneggiatrice famosa.

La storia d’amore con Franco Califano

Nel corso della sua vita Mita ha avuto una lunga storia d’amore con il cantante Romano Franco Califano, venuto a mancare nel 2013. L’artista in un intervista commentò così la sua relazione con il cantante: “Non eravamo certo la famigliola tradizionale. Lavoravamo tanto entrambi ed eravamo presi dagli impegni. Stavamo poco in casa e molto in giro. Nella stessa palazzina romana di Via Castiglione del Lago al Fleming abitavano anche Renzo Arbore e Mario Marenco, tutti più grandi di me. Sono nate tante canzoni lì. Era quasi una comune, creativa, divertente, oggi impensabile”.

La loro storia d’amore con Califano venne interrotta da Mita a causa del sospetto di un tradimento. L’attrice ha raccontato questo episodio: “Una volta Franco uscendo di casa mi ha detto che andava fuori, di non aspettarlo. Invece era a Roma. Lo vidi con una mia amica e un’altra donna nel ristorante dove andavamo sempre insieme. Non dissi nulla ma in quel momento decisi di chiudere definitivamente con lui. Mi ha cercato di nuovo dopo la fine della nostra relazione, ma per me era davvero finita. L’ho vissuto come un tradimento, anche se non ho mai saputo se Franco mi tradì davvero”.