Le previsioni meteo per il 2 marzo, arriva il colpo di coda dell’inverno

0
204

Le previsioni meteo per l’Italia di oggi, martedì 2 marzo, sono all’insegna dell’ingresso nella Penisola dei venti freddi da Nord Est, questo fattore determina la discesa delle temperature e l’arrivo di nuvolosità bassa e compatta, soprattutto al Centro e al Sud. Si sta preparando il colpo di coda dell’inverno. Il Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile non ha emesso bollettino di allerta

Previsioni Meteo 2 marzo

Il Bollettino della Protezione Civile

Secondo i dati presenti nel bollettino ufficiale del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile, emesso ieri, lunedì 1 marzo, e valido fino alla mezzanotte di oggi, martedì 2 marzo, la cartina dell’Italia è interamente verde. Non sono previste allerta meteo su rischio idraulico ed idrogeologico.

Le previsioni meteo dell’Aeronautica Militare per il 2 marzo

Con i dati presenti nel bollettino ufficiale del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare vediamo nel dettaglio cosa succede nei singoli territori del Paese.

Nord Italia: – Cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso, foschie dense sulle aree della Pianura Padana.

Centro Italia e Sardegna: – Cielo da sereno a nuvoloso a tratti stratiforme su Sardegna e Abruzzo. Riduzione della visibilità per foschie dense e banchi di nebbia dal primo mattino su Toscana, Umbria e Lazio.

Sud Italia e Sicilia: – Nuvole basse e stratiformi su Sicilia e Calabria con possibili ma isolati fenomeni temporaleschi. Cielo sereno sul resto del Meridione. Foschie dense nelle vallate di Basilicata e Molise.

—>>> Ti potrebbe interessare anche La pandemia ha sommerso la Terra di mascherine

Le temperature

Le minime sono stabili ma al di sotto della media stagionale. Le massime sono stazionarie ad eccezione del lieve aumento previsto su Liguria, Toscana ed Umbria.