Stellantis e la distribuzione condizionata di azioni Faurecia: i dettagli

0
296

La multinazionale di automotive Stellantis ha annunciato ai detentori delle sue azioni ordinarie la distribuzione condizionata di azioni e liquidità Faurecia: attesa l’assemblea ordinaria.

Foto: Stellantis (Facebook)

Stellantis, impresa multinazionale di diritto olandese produttrice di autoveicoli e quotata in Borsa, ha annunciato la distribuzione condizionata ai detentori delle sue azioni ordinarie di un massimo di 54.297.006 azioni ordinarie di Faurecia e di un massimo di 308 milioni di euro in contanti. Azioni e liquidità scaturirebbero dai proventi ricevuti da Peugeout SA per la vendita di azioni ordinarie di Faurecia dello scorso ottobre, pagabili ai detentori di azioni ordinarie Stellantis a partire dal 16 marzo 2021 in seguito a una riduzione di capitale.

Ti potrebbe interessare anche -> Istat, un milione di persone in più in povertà assoluta: è record dal 2005

Stellantis, distribuzione di liquidità e azioni Faurecia condizionata o incondizionata

È importante specificare che al momento l’annuncio di Stellantis in merito alla distribuzione di azioni e liquidità Faurecia si riferisce a una proposta che deve ancora essere approvata. Ad oggi la distribuzione è quindi condizionata e non incondizionata. La prossima assemblea ordinaria degli azionisti è in programma per lunedì 8 marzo: in quell’occasione si capirà se la decisione della multinazionale potrà divenire effettiva. Se invece la proposta non dovesse essere approvata, la distribuzione non sarà elegibile.

Qualora la proposta di distribuzione di azioni e liquidità Fareucia agli azionisti Stellantis dovesse diventare incondizionata, i titolari di azioni ordinarie avranno diritto a 0,017029 azioni ordinarie di Faurecia e 0,096677 euro per azione ordinaria detenuta alla data di registrazione. Nel comunicato si legge che in generale, per la parte in contanti, la consegna delle azioni ordinare di Faurecia agli aventi diritto è prevista indicativamente per lunedì 22 marzo.

Tuttavia viene specificato che gli azionisti che detengano azioni ordinarie di Stellantis depositate in un conto partecipante Dtc o in qualità di titolari iscritti nel registro Usa delle azioni di Stellantis dovranno compiere altri passaggi per ottenere le azioni ordinarie Faurecia di cui avranno diritto. Per loro la consegna sarebbe prevista indicativamente per giovedì 1° aprile.

Ti potrebbe interessare anche -> Malattie genetiche rare, Telethon premia l’Irccs Fondazione Stella Maris