Jalisse, chi sono: carriera e successi del duo che vinse Sanremo

0
678

I Jalisse li abbiamo trovati nel 1997 nel corso del 47° Festival di Sanremo, presentato da Mike Bongiorno, Chiambretti e Valeria Marini.

Jalisse, chi sono, carriera e successi del duo che vinse Sanremo '97 (Getty Images)
Jalisse, chi sono, carriera e successi del duo che vinse Sanremo ’97 (Getty Images)

Tra i cantanti in quell’edizione si affrontarono diversi volti noti, alcune canzoni erano destinate ad avere un successo stratosferico, mentre altre erano destinate ad essere scoperte qualche anno dopo.

Ad esempio il brano presentato da Patty Pravo “E dimmi che non vuoi morire”, oppure quello di Nek “Laura non c’è”, il quale diventerà il tormentone estivo degli anni a venire.

Nonostante questi grandi nomi e questi brani così orecchiabili, a vincere il Festival è stato il duo dei Jalisse, il quale con “Fiumi di parole” venderà pochissime copie, in quell’anno il Festival ebbe diverse critiche dall’opinione pubblica proprio per questa scelta artistica.

I Jalisse dopo quella performance sul palco sono caduti nell’anonimato più totale, me prima di partecipare a Sanremo erano una coppia composta da marito e moglie.

Lui è Fabio Ricci, nasce a Roma il 5 Settembre del 1965, lei è Alessandra Drusian nata ad Oderzo il 18 Maggio del 1969. La carriera del duo comincia negli anni ’90, quando Alessandra verrà presentata da Pippo Baudo nel programma Gran Premio, nonostante la sua bella voce non riesce a sfondare nel piccolo schermo.

>>>>>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Piero Pelù, chi è il gitano rock della musica italiana

Jalisse, la storia dietro il duo scomparso dopo la vittoria di Sanremo

Subito dopo incontrerà Fabio, i due già si conoscevano, e nel 1992 decideranno insieme di dar vita al duo Jalisse. Il nome deriva dall’arabo e fa riferimento ad una sorta di cantastorie o bardo.

Parteciperanno insieme al Festival di Sanremo del 1995, dove riescono conquistare il terzo posto tra le nuove proposte, per poi guadagnarsi l’accesso all’anno successivo.

Parteciperanno nell’edizione del 1996 con il brano “Liberami”, questo non riuscirà a catturare il pubblico come speravano. Il ’97 è l’annata vincente, con “Fiumi di parole”, ma purtroppo si rivela un fallimento per quanto riguarda le vendite dei dischi.

Questo dato dal fatto che il duo Jalisse è sempre stato sconosciuto nel mondo musicale italiano, qualche anno dopo la vittoria del Festival di Sanremo, il duo scomparve nella scena musicale italiana.

D’altro canto riescono ad avere successo all’estero, dove vengono apprezzati a livello europeo. La United Airlines utilizzerà il loro brano per lo spot pubblicitario, raggiungono il quarto posto nell’Eurofestival del 1997, questo ha consentito loro di avere visibilità anche in Europa.

La carriera del duo è continuata avendo qualche comparsa in Italia, nel 2009 impersoneranno sé stessi nella pellicola di Fausto Brizzi, Ex. Mentre nel 2010 lanceranno il progetto Crescere Insieme a l’Aquila.

Nel 2011 cominciano un tour e sul palco di Amnesty International si esibiscono insieme ad Enrico Ruggeri, Eugenio Finardi, Raul Cremona, Chiara Canzian e Andrea Mirò.

Nel 2014 la bella Alessandra si presenta a The Voice of Italy, purtroppo non verrà scelta da nessuno dei coach. Nello stesso anno il duo vincerà il premio “Mondragone città” al Mondragone Festival.

Conquistano nuovamente il quarto posto all’Eurovision del 2016. Attualmente i Jalisse sono sposati e hanno due figlie di 17 e 9 anni, vivono ad Oderzo nella provincia di Treviso.

L’ultima apparizione sul piccolo schermo è stata nel 2018 con lo show Rai “Ora o mai più” il quale era dedicato alle meteore della musica italiana scomparse da anni.