Chi è Federico Pellegrino, il campione italiano dello sci di fondo

0
128

Federico Pellegrino, uno degli atleti italiani dello sci di fondo più forte di sempre. Dai successi in pista all’amore per la sua Greta.

Nato ad Aosta il 1° settembre 1990 sotto il segno della Vergine, Federico Pellegrino si avvicina allo sci sin da piccolo tanto da entrare nel giro della Nazionale a soli nove anni. La qualità dell’atleta italiano si nota sin da subito tanto da conquistare un bronzo nella tecnica libera nel 2010. Questo exploit gli permette di fare l’esordio tra i grandi dove nel 2016 vince la Coppa del Mondo di sprint. La carriera in continua ascesa per l’azzurro che lo porta a trionfare nel Mondiale 2017 mentre due anni dopo in Austria si deve fermare solo all’argento. Nel mezzo il secondo posto alle Olimpiadi di Pyeongchang, la sua prima medaglia olimpica della carriera.

Nella storia c’era entrato nel 2016, diventando il primo non scandinavo a vincere la Coppa del Mondo Sprint e l’azzurro con più successi. Mamma Maricla, assistente sociale, e papà Enrico, elettricista, hanno sempre creduto in lui. Da adolescente, ricordano i genitori, amava giocare a calcio ed era il percussionista della banda del suo Paese.

La fidanzata e la vita privata di Federico Pellegrino

Federico Pellegrino da sempre è molto riservato della sua vita privata. Sin dall’infanzia si è dedicato molto allo sci di fondo ma proprio in pista ha trovato l’amore. Da tempo al suo fianco c’è Greta Laurent, anche lei un’atleta nel giro della nazionale italiana. Una storia ad alta quota che permette ai due di allenarsi insieme oltre che vivere la quotidianità. Un punto di riferimento per l’aostano che in lei vede il suo angelo custode specialmente nei momenti più difficili della sua carriera.

POTREBBE INTERESSARTI: Ondina Valla, la storia della prima italiana a vincere l’oro alle Olimpiadi

Una relazione quella tra Federico e Greta testimoniata anche sui social. Il profilo Instagram dell’aostano è seguito da oltre 300 mila persone con post e foto che si riferiscono non solo alla sua attività professionista di sciatore ma anche all’amore verso la sua fidanzata.