Alexey Navalny, l’oppositore di Putin sarebbe in fin di vita: le parole della portavoce

0
134

Alexey Navalny: l’attivista e blogger 44enne, oppositore politico di Putin, sarebbe in fin di vita. La sua portavoce: “Ora Alexey sta morendo. Nelle sue condizioni, è questione di giorni. E nel fine settimana gli avvocati non riescono proprio a raggiungerlo, e nessuno sa cosa succederà lunedì

Alexey Navalny
Alexey Navalny

Da come si evince dal post Facebook di Kyra Yarmah, Alexy Navalny, sarebbe in fin di vita. Il blogger e attivista russo era sopravvissuto a un tentativo di avvelenamento degli 007 russi e in questo momento si trova in carcere in Russia dopo essere rientrato dalla Germania dove gli è stata salvata la vita e dove gli hanno garantito la degenza e la successiva convalescenza in una struttura ospedaliera. L’oppositore politico di Putin sta anche sostenendo uno sciopero della fame.

Когда после комы Алексей пришел в себя, и все стало постепенно налаживаться, я думала, что минут хуже, чем в идущем на…

Pubblicato da Kira Yarmysh su Sabato 17 aprile 2021

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Putin firma la legge che gli consentirà di restare al potere fino al 2036 

Ti Potrebbe interessare anche questo articolo->Russia, Navalny dal carcere: “Mi trovo in un campo di concentramento”

Alexey Navalny, la sua portavoce su Facebook: “Sta morendo”

Kira Yarmysh, la portavoce del 44enne, ha dichiarato apertamente: “Ora Alexey sta morendo. Nelle sue condizioni, è questione di giorni. E nel fine settimana gli avvocati non riescono proprio a raggiungerlo, e nessuno sa cosa succederà lunedì”.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Joe Biden ha invitato Putin a rilasciare Alexei Navalny

Qualche giorno fa anche la moglie di Alexey, Iulia Navalnya, aveva raccontato cose analoghe: “Fa fatica a parlare e a volte abbassa la cornetta e poggia la testa sul tavolo per riposare”.