Roma, i giallorossi in Conference League se dovessero arrivare settimi

0
164

Roma Conference League, i giallorossi se dovessero arrivare settimi approderanno nella nuova competizione UEFA

Roma Conference League
Getty Images

La Roma in questa stagione ha conquistato la qualificazione alle semifinali di Europa League ma in campionato la squadra di Fonseca arranca. I giallorossi sono settimi in classifica a -8 dal quarto posto (ultimo piazzamento utile per approdare alla prossima Champions League) e -4 dal sesto ( piazzamento che vale la qualificazione in Europa League). Se i capitolini dovessero rimanere al settimo posto, anche al termine della stagione, dovranno disputare la Conference League nella prossima annata sportiva.

Di fatto si tratta della terza competizione europea che in termini di prestigio si collocherà dietro a Champions League ed Europa League. Per quanto concerne il campionato italiano, solo una squadra accederà alla nuova competizione. Da questa stagione, infatti, le prime quattro in classifica andranno in Champions, la quinta e la vincitrice della Coppa Italia in Europa League e la sesta in Conference. Logicamente, se la Coppa Italia dovesse essere vinta da una squadra che in classifica arriva tra il 1° e il 6° posto, in Conference andrà la settima classificata. Questo, infatti, è lo scenario in cui è inserita la Roma: i giallorossi sono attualmente settimi e la finale di Coppa Italia si giocherà tra Atalanta e Juventus ( attualmente 3° e 4° in classifica).

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Napoli-Inter 1-1, Eriksen dopo l’autorete di Handanovic: Tabellino e Highlights

Roma Conference League, i giallorossi saranno la prima italiana nella nuova competizione UEFA?

Tuttavia, la Roma potrebbe anche conquistare la qualificazione alla prossima Champions League vincendo l’Europa League. Uno scenario che potrebbe annullare qualsiasi discorso fatto precedentemente.

I giallorossi disputeranno le semifinali di Europa League, contro il Manchester United, il 29 aprile e il 6 maggio.

Come funziona la nuova competizione UEFA

La Conference League sarà formata da 32 squadre divise da 8 giorni da 4. La prima classificata di ciascun girone sarà qualificata agli ottavi di finale, mentre le seconde si sfideranno con le terze classificate dell’Europa League. Le vincitrici di questo turno, tra le seconde della Conference e le terze dell’Europa League, andranno a comporre il quadro degli ottavi con le prime classificate. La prima finale della Conference si disputerà a Tirana.

Chi alzerà al cielo la Conference League avrà il diritto di disputare l’Europa League nella stagione successiva.