Milva è morta, i commenti alla notizia della sua scomparsa

0
164

Milva è morta questa mattina, 24 aprile 2021. Si è spenta nella sua casa di Milano. Milva, grande cantante ed attrice, era da tempo malata. Immediati e numerosi i commenti alla notizia della sua scomparsa.

Milva la pantera di Goro canta
Milva la pantera di Goro a Sanremo (Getty Images)

“Dopo cinquantadue anni di ininterrotta attività, migliaia di concerti e spettacoli teatrali sui palcoscenici di una buona metà del pianeta, dopo un centinaio di album incisi in almeno sette lingue diverse, ho deciso di mettere un punto fermo alla mia carriera (…) che credo grande e unica, non solo come cantante ma come attrice ed esecutrice musicale e teatrale (….). Ho deciso di abbandonare definitivamente le scene e fare un passo indietro “.

Così scriveva Milva nel 2010 sulla sua pagina Facebook. E ‘stata la sua maniera, elegante e rispettosa, di salutare il suo pubblico, sparso ai quattro angoli del mondo, che l’aveva seguita ed ammirata per oltre mezzo secolo. Perché Milva è stata tutto ciò, un’artista straordinaria conosciuta ed ammirata in tutto il mondo. Ha cantato canzoni, toccando tutti i generi musicali, in 9 lingue diverse, per un totale incredibile di 173 album pubblicati. Una carriera infinita di un talento infinito.

Milva è morta. I commenti alla notizia della sua scomparsa

Milva circondata da fotografi
Milva circondata da fotografi a Berlino (Getty Images)

” Con  Milva scompare una protagonista della musica italiana, una interprete colta, sensibile e versatile, molto apprezzata in Italia e all’estero. Esprimo sentimenti di cordoglio e vicinanza alla famiglia”. Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ;

” Oggi il mio cuore è rotto. Ci lascia la più grande Artista del nostro Paese. Non c’è nessuno come lei. Mi dispiace per le altre cantanti italiane che hanno voci bellissime, ma lei era la più completa. Quando entrava lei sul palco non ce n’era per nessuno “. Così la ricorda un Cristiano Malgioglio emozionato e commosso;

Milva se ne è andata la notizia mi ha colpita profondamente. L’ultima volta che l’ho chiamata non mi parlava ma mi faceva vedere che sfogliava il mio album. Due giorni fa sembrava ancora normale, se normale era la vita che faceva. Un donna che ha avuto tutto, bellezza, talento, una voce meravigliosa ed una carriera straordinaria. Penso ad Edith la sua assistente che le ha dedicato la vita “. Le parole di Ornella Vanoni ;

“Quando stavo malissimo in ospedale per il Covid, nel novembre scorso lei mi ha mandato dei messaggi bellissimi che non dimenticherò mai. Sono addolorata perché va via una persona che ho ritenuto amica, una delle poche nell’ambiente musicale. Pensate che Milva era la cantante preferita di mia madre, nonostante io facessi la cantante. Mi diceva: ‘Tu sei mia figlia ma lei…’. Era una delle poche vere artiste internazionali che l’Italia abbia partorito. In Germania era una superstar, ma anche in Giappone. Cantava in tutti i Paesi del mondo ma non solo per gli italiani all’estero. Aveva una presenza scenica unica, forse anche grazie a Strehler. E poi Quella voce scura, Profonda, unica “. Questo il toccante ricordo di Iva Zanicchi .