Bari, il rapper Savino Parisi in coma dopo incidente in moto

0
279

Bari, il rapper Savino Parisi conosciuto come Onivas, era a bordo con un’altra persona quando è avvenuto lo scontro in via Gentile

Bari
Incidente a Bari per il rapper Savino Parisi detto Onivas (screen YouTube)

Il fatto è accaduto lo scorso 24 aprile ma solo oggi ha avuto una grande risonanza mediatica. Il rapper Savino Parisi, Onivas, è in coma. Quel giorno attraversava via Gentile, una delle strade più note di Bari, quando con la sua moto si è scontrato con un’auto. In sella con lui c’era un’altra persona: entrambi sono stati balzati dal mezzo e fini in ospedali in gravi condizioni.

Il giovane è conosciuto anche per essere nipote di Savinuccio, boss di Japigia, figlio del fratello Giuseppe. Molto conosciuto nel mondo dello spettacolo tra le nuove generazioni, con lo zio condivide solo il legame familiare e nient’altro. Onivas infatti non ha mai avuto problemi con la legge.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morte Grazia Severino: niente violenza sessuale, si apre la pista del suicidio

Bari, il rapper Onivas: “No alla malavita”

Screen YouTube

Appena si è diffusa la notizia i social si sono riempiti di messaggi di solidarietà per il rapper. “Le colpe dei genitori non devono ricadere sui figli” disse nel 2018 in un’intervista rilasciata a BariToday dove parlò del suo cognome certamente pesante. Fu così che ha preso un altro nome per fare musica (anche per avere maggiore appeal), dando vita così a Onivas, il suo nome al contrario.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Violentano la figlia ma il padre li difende: “Era ubriaca, sono bravi ragazzi”

Nell’intervista il giovane prese chiaramente le distanze dalla mala vita invitando i coetanei a fare lo stesso. “Ho scelto la musica, la mia alternativa alla strada” disse, aggiungendo che l’altra scelta toglie solo anni di vita.