Asfalto sulla sponda del Tevere: botta e risposta social tra Salvini e Raggi

0
114

Ancora non si placa la polemica per la colata d’asfalto comparsa qualche giorno fa sulla banchina del Tevere. L’ultimo attacco alla sindaca di Roma è arrivato da Matteo Salvini, ma la replica non si è fatta attendere.

polemica per la colata di asfalto lungo il tevere

È ormai noto a tutti che tra la sindaca di Roma, Virginia Raggi, e il leader della Lega, Matteo Salvini, non scorra buon sangue. Nelle ultime ore tra i due è scoppiata l’ennesima polemica sui social. Al centro del nuovo botta e risposta c’è la colata di asfalto comparsa di recente sulla sponda del fiume Tevere, all’altezza di Ponte Sant’Angelo, dopo i lavori di riqualificazione della pista ciclabile avviati lo scorso 26 aprile.

Negli ultimi giorni sono stati in tanti a criticare il progetto, a partire dal candidato sindaco Carlo Calenda che lo ha commentato ironicamente con un post su Facebook. Numerosi i cittadini della Capitale rimasti indignati: dall’attuale stato della banchina sembrerebbe che il cantiere sia stato abbandonato con i bordi dell’asfalto irregolari, in contrasto con la pavimentazione chiara e ordinata dei sanpietrini. In realtà il progetto deve ancora essere terminato.

Ti potrebbe interessare anche -> Comunali 2021, Letta: “Possibile alleanza con il Movimento per il secondo turno”

Il botta e risposta Salvini-Raggi per la colata d’asfalto lungo il Tevere

Dopo la circolazione sul web delle foto dei lavori sul Lungotevere, Matteo Salvini ha colto la palla al balzo cavalcando la polemica sulle sue pagine social. Solo qualche mese fa il senatore aveva dato della “scema” a Virginia Raggi dopo alcune sue dichiarazioni sulla gestione dei campi rom da parte della Lega. Nelle ultime ore è arrivato un altro attacco frontale, ma la sindaca di Roma ha prontamente replicato.

Salvini ha condiviso un post allegando tre foto della banchina al centro delle polemiche. A corredo delle immagini ha scritto: “Ennesimo oltraggio della Raggi ai romani, stavolta lungo il Tevere. Ma si può?!?”. La sindaca ha commentato immediatamente facendo luce sul progetto attualmente in corso d’opera relativo alla pista ciclabile.

Ti potrebbe interessare anche -> Sondaggi Politici, Meloni prepara il sorpasso: ecco ai danni di quale partito

“Come sempre parli senza sapere nulla – ha scritto – Non si tratta di nuova colata d’asfalto sui sanpietrini ma del rifacimento del vecchio manto che risale a più di 15 anni fa”. Dopo aver sottolineato che verrà ridisegnata anche la segnaletica, Virginia Raggi ha chiosato: “Ci tocca spiegarti tutto”. Sotto il post gli utenti si sono divisi, come ogni volta accade, tra quelli schierati dalla parte della sindaca di Roma e quelli in accordo con il leader della Lega.