Il portiere Alisson va in gol col Liverpool contro il West Bromwich – FOTO e VIDEO

0
331

Allison regala la vittoria al 95′ nella delicata partita contro il West Bromwich e avvicina il Liverpool alla zona Champions League.I ‘reds’ si portano a un solo punto dal quarto posto difeso dal Chelsea. Una grande emozione per Alisson, che scoppia in lacrime e dedica il suo gol al papà scomparso lo scorso febbraio: “Sono certo che mio padre mi abbia visto da lassù e che stia festeggiando”

Facebook – Liverpool FC

 

Il VIDEO

La dedica al Papà

“Sono troppo emozionato, soprattutto dopo quello che è successo a me e alla mia famiglia, il calcio è la mia vita. Sono certo che mio padre mi abbia visto da lassù e ora stia festeggiando. Penso sia uno dei miei gol più belli. Beh, è l’unico, quindi è il migliore” ha dichiarato Alisson a fine partita.

I reds si avvicinano alla zona Champions

Una rete in pieno recupero che consente ai Reds di passare 2-1 sul campo del West Bromwich e portarsi a un solo punto dal quarto posto difeso dal Chelsea.

Dopo la rete di Robson-Kanu al 15′, Salah ha pareggiato per gli ospiti al 33′ e il primo tempo si è chiuso in parità, fino al 95′ dove Allison ha decretato la vittoria per i reds.

Il Liverpool torna quindi in corsa per il quarto posto in classifica e la qualificazione alla Champions della prossima stagione a due turni dalla fine del campionato inglese. La rete segnata negli ultimi secondi della partita ha permesso al Liverpool di battere il West Bromwich in rimonta 2-1: ora sono a quota 63, a un punto di distanza dal Chelsea quarto e a due dal Leicester terzo. Ma con Chelsea e Leicester che si affrontano tra di loro nella penultima partita di campionato. La squadra di Jurgen Klopp ha la possibilità di un sorpasso se nel turno infrasettimanale di mercoledì batterà il Burnley, già salvo e senza ulteriori obiettivi da raggiungere.

Allison è il sesto portiere a segnare in Premier League dal 1992 a oggi e il suo potrebbe diventare un gol che vale moltissimo in chiave Champions.

Ti potrebbe interessare anche –> Fiorentina-Napoli 0-2, Insigne più Zielinski: Tabellino e Highlights