Lutto nell’atletica leggera, arriva la morte di Alessandro Talotti: la causa

0
336

Un grave lutto ha colpito oggi, domenica 16 maggio, il mondo dell’atletica leggera è arrivata, a soli 40 anni, la morte dell’altista friulano Alessandro Talotti: la causa del decesso.

Morte Alessandro Talotti
(Photo by Ezra Shaw/Getty Images)

È morto oggi, domenica 16 maggio a a Trieste, il campione di salto in alto Alessandro Talotti. Lo scorso 7 ottobre aveva compiuto 40 anni. L’altista, campione italiano nel 2000 e nel 2004 e rappresentante azzurro alle Olimpiadi di Atene nel 2004 e di Pechino nel 2008 lascia la moglie, Silvia Stibilj, pattinatrice artistica a rotelle ed il piccolo Elio nato il 30 ottobre 2020.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Il dramma di Alessia Trost: “Ero bulimica, i 2 metri sono arrivati troppo presto”

—>>> Ti potrebbe interessare anche USA: morto l’atleta olimpico Paul McMullen

La causa della morte di Alessandro Talotti

La morte di Alessandro Talotti è arrivata dopo una lunga battaglia contro un maledetto tumore all’intestino malattia che lo ha colpito quando era ancora consigliere federale della FIDAL, la  Federazione Italiana di Atletica Leggera. Una battaglia che ha raccontato con forza d’animo potente e coraggio fuori dal comune attraverso il proprio seguitissimo account Instagram.

Alessandro Talotti, come detto, aveva compiuto 40 anni il 7 ottobre, era nato ad Udine nel 1980. Aveva iniziato a gareggiare, sin da ragazzo, con i colori della Libertas Udine Malignani arrivando ad un primato all’aperto di 2,30 m e indoor di 2,32. Oltre alla partecipazione a due Olimpiadi, alle vittorie e ai piazzamenti nei campionati italiani Talotti si era fermato ai piedi del podio ai campionati europei del 2009.

Terminata la fase agonistica, il ritiro è arrivato nel 2012, aveva sposato la causa della politica sportiva federale. Causa che però ha dovuto abbandonare per concentrarsi nella lotta al tumore che lo ha portato via stamattina .

Il commovente saluto della moglie Silvia Stibilj

Nel 2017 Alessandro Talotti aveva conosciuto la campionessa mondiale assoluta in carica della disciplina solo dance di pattinaggio a rotelle, la triestina Silvia Stibilj, con cui si è fidanzato nel 2018 e che ha sposato il 7 maggio con una cerimonia privata.

Commevento il saluto di Silvia ad Alessandro. “Buonanotte Angelo mio – scrive la Stibilj sul popolare social networkGrazie per tutte le cose spettacolari che abbiamo vissuto assieme” e soprattutto “grazie per il dono più grande che mi hai lasciato”, il piccolo Elio. “Grazieconclude dolcementeper esser stato semplicemente te stesso! Ti amo ora e per sempre”.

La cerimonia funebre di Alessandro Talotti avverrà domani a Trieste ma in forma strettamente privata come da disposizioni per il contenimento dell’emergenza sanitaria del coronavirus Covid-19.