Meteo, ecco il caldo temperature sopra i 33 gradi: ecco in quali regioni

0
341

Finalmente l’anticiclone africano entra in azione con forza, sconfigge in maniera definitiva le due due perturbazioni presenti in Italia da quasi dieci giorni e ci regala un primo assaggio di estate con temperature in netta salita con picchi di 32-33 gradi al Nord: ecco le previsioni meteo di oggi, domenica 13 giugno

Previsioni Meteo 13 giugno

Partiamo dai dati del bollettino ufficiale del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile di sabato 12 giugno valido per tutto l’arco di domenica 13 giugno. La cartina dell’Italia è verde e pertanto non si segnala rischio idraulico, rischio idrogeologico e rischio temporali.

Il bollettino dell’Aeronautica Militare

Vediamo ora nel dettaglio cosa succede nelle singole regioni d’Italia attraverso i dati del  bollettino del servizio meteo dell’Aeronautica Militare del 13 giugno

Nord Italia: – Cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il quadrante ad eccezione dei  temporanei addensamenti con possibili rovesci locali lungo i rilievi di Alpi e Prealpi e sulla fascia appenninica.

Centro Italia e Sardegna: – Ampi spazi soleggiati su tutte le regioni peninsulari del Centro e sulla Sardegna, faranno eccezione lievi annuvolamenti nel tardo pomeriggio, con  occasionali piovaschi, su Marche e Abruzzo.

Sud Italia e Sicilia: – Cielo prevalentemente sereno con punte di ampio soleggiamento su tutto il quadranta. Fanno eccezione locali nuvolosità sulle coste tirreniche di Calabria e Sicilia. Durante le ore pomeridiane possibili annuvolamenti nella fascia appenninica ma in ogni caso in un contesto asciutto.

—>>> Leggi anche Ambiente: dal 3 luglio stop alla plastica monouso

Meteo 13 giugno, le previsioni di Mario Giuliacci

Le temperature minime sono in netto aumento, soprattutto al Centro e al Nord dove in alcune città della Valle Padana sono previsti picchi di 32 e 33 gradi. Al Sud si conferma il dato di sabato 12 giugno. Le temperature massime sono in generale aumento in tutta Italia ad eccezione della Toscana dove sono saranno stazionarie.