Michele Merlo, il ricordo della fidanzata Luna a un mese dalla morte

0
413

Luna, la fidanzata di Michele Merlo ricorda l’ex allievo di Amici in una storia di Instagram: “Viviamo, ricordiamo, soffriamo, per sempre come rondini nel temporale”.

Oggi è esattamente un mese dalla morte di Michele Merlo, l’ex allievo di Amici di Maria De Filippi. Infatti la scorsa domenica 6 giugno proprio i genitori del ragazzo annunciavano la scomparsa del figlio, morto a soli 28 anni dopo essere stato colpito da una leucemia fulminante che gli ha provocato una emorragia cerebrale risultata fatale.

Ad unirsi ai tanti messaggi di fan e conoscenti del cantante che lo ricordano con affetto, c’è la sua fidanzata Luna Shirin Rasia, 21 anni e studentessa, che ha racconta il suo dolore in un  post toccante.

“Ho paura dell’amore non del resto, ma non mi lascio perdere perché il mio sogno è questo anche se fa un sacco male. Viviamo, ricordiamo, soffriamo, per sempre come rondini nel temporale”, queste le parole di Luna in una storia sul suo profilo Instagram.

 

 

La coppia non stava insieme da molto, infatti avevano iniziato la relazione da qualche mese. Luna, la fidanzata di Michele Merlo afferma che prima di fidanzarsi con lui era una sua fan, e  racconta il loro primi messaggi scambiati su Instagram e poi il loro primo incontro. Da allora i due non si sono più lasciati, e hanno instaurato un rapporto pieno d’amore, spezzato però dalla morte improvvisa di Michele.

Luna racconta anche della notte prima del suo ricovero durante la quale i due guardavano un film e lui le dice: “Amore, sento che il paradiso mi sta chiamando’”, ma la ragazza non lo prende sul serio. Poco dopo però il ragazzo si sente davvero male e lei chiama l’ambulanza. Da allora Luna non lo vede più cosciente.

POTREBBE INTERESSARTI: Deddy a cena con una ex cantante di Amici: già dimenticata Rosa Di Grazia?

A raccontare Michele Merlo sono anche i genitori, Domenico e Katia, i quali hanno raccontato la passione del figlio per la musica.  Per “Mike Bird”, il nome d’arte dell’artista, non è sempre stato facile, infatti i due raccontano della delusione di Michele per i rifiuti ricevuti sia al programma X Factor che a Sanremo Giovani.

Comunque Domenico e Katia raccontano che non ha mai messo di inseguire il suo sogno: fare e vivere di musica.