Rosalina di Fabio Concato è esistita? La sua risposta

0
337

Rosalina di Fabio Concato è esistita? La sua risposta è precisa e dettagliata

La Canzone d’Autore italiana è un nostro fiore all’occhiello. E’ la sublimazione artistica di due italici talenti creativi: la Musica e la Poesia. Tante volte si è discusso se i testi di alcuni grandi cantautori potessero essere definiti “poesie”. Uno dei nostri più grandi cantautori, sul tema in questione, amava ripetere uanfrase di Benedetto Croce che recitava: “Fino all’età dei diciotto anni tutti scrivono poesie e che, da quest’età in poi, ci sono solo due categorie di persone che continuano a scrivere: i poeti e i cretini. E quindi io, precauzionalmente, preferisco definirmi un cantautore”. Il suo nome era Fabrizio De André.

Ti potrebbe interessare>>> Cosa ti aspetti da me: il brano di Curreri per Loredana Bertè

Tante canzoni appartenenti alla ristretta cerchia della Canzone d’Autore hanno, tra le altre, una caratteristica comune, quella di avere un titolo con il nome di una donna. E qui i ricordi ti propongono una miriade di titoli che si legano a canzoni entrate di diritto nella nostra storia e nella nostra cultura. “Non è Francesca” di Lucio Battisti, “Alice” di Francesco De Gregori, “Margherita” di Riccardo Cocciante, “Sara” di Antonello Venditti, “Agnese” di Ivan Graziani e concludiamo questa breve e sommaria rassegna con il titolo di quella che, chi scrive, ritiene la più bella canzone con un titolo al femminile, il capolavoro di Vasco Rossi “Sally“.

Ne abbiamo lasciata volontariemente fuori una, perché il suo autore ci vuole dire qualcosa in proposito. Il titolo della canzone è “Rosalina“, scritta ed interpretata da Fabio Concato. Tante volte chi scrive rivolge domande assolutamente banali all’intervistato. Come quando dinanzi ad un autore di una canzone che ha per titolo un nome di donna, la prima domanda è inevitabilmente questa: E’ una canzone autobiografica e la donna di cui lei parla è esistita davvero o è frutto della sua immaginazione?

Ti potrebbe interessare>>> Ivan Graziani, la storia di Agnese: cosa sapere sul brano del 1979

La risposta di Fabio Concato

Screenshot Fabio Concato
Screenshot Fabio Concato

Ovviamente tale questione è stata posta anche nostro Fabio Concato, che in proposito ha risposto che: “Quanto a Rosalina, è esistita davvero”. In realtà, dice Concato, aveva un altro nome, ma era comunque una sua amica, di qualche anno più grande rispetto a lui. Il cantautore ricorda come la sua amica “Rosalina” pesasse oltre cento chili, ma aveva un bellissimo viso e del suo peso se ne infischiava. Tutto nasce quindi da un ricordo, lontano, che però il tempo non è riuscito a cancellare.

Lo stesso tempo che non riesce a cancellare nemmeno i capolavori della nostra canzone d’autore dedicati all’universo femminile. Unico e più bello.