Tokyo 2020, meravigliosi Tita e Banti: è oro nella vela

0
222

Tokyo 2020, Tita e Banti: conquistano l’oro nella vela con il sesto posto medal race: superati i podi di Rio 2016

Tita e Banti oro nella vela a Tokyo 2020 (Getty Images)

Ancora una medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Ruggero Tita e Caterina Banti conquistano l’ambito risultato nei Nacra 17 chiudendo al sesto posto la medal race, un piazzamento che basta per ottenere la medaglia in virtù del miglior posto ottenuto nelle 12 prove di qualifica. Dopo la penultima regata era infatti già certi di andare sul podio ed era da stabilire solo quale sarebbe stato il valore del metallo.

Agli inglesi Gimson e Burnet la medaglia d’argento mentre per i tedeschi Kohlhoff e Stuhlemmer c’è il bronzo. L’ultimo oro olimpico per l’Italia risale ai giochi di Sidney del 2000 con Alessandra Sensini. Con il risultato appena ottenuto il medagliere degli azzurri sale a 29, più dell’ultima edizione di Rio 2016. Il successo di Ruggero Tita e Caterina Banti regala all’Italia il quinto oro in questa edizione dei Giochi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Clamoroso dagli Usa: sospetti di doping su Marcell Jacobs

Tokyo 2020, oro di Tita e Banti: la gara

Getty Images

Gli unici pretendenti all’oro erano i britannici Gimson e Burnet che con il quinto posto non hanno raggiunto i punti sufficienti per poter completare la rimonta in base ai risultati precedenti. La gara degli azzurri è stata perfetta da un punto di vista tattico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Osmany Juantorena: lo zio è un mito dello sport di Cuba e delle Olimpiadi

Fin dal via (con squalifica della Germania per partenza anticipata) gli azzurri hanno marcato stretto gli inglesi, mantenendosi sempre tra la sesta e l’ottava posizione. I britannici hanno provato a smarcarsi dagli azzurri, senza successo. Incontenibile ovviamente la gioia dei due atleti a fine gara che hanno sottolineato come il successo arrivato si il premio di tanti anni di lavoro.