Caldo in Sicilia, è record europeo: 48,8 gradi

0
158

Record temperatura più alta in Europa registrata in Sicilia. Il sindaco di Siracusa dà l’allarme. Ecco le previsioni per domani.

Non è stata mai registrata nel continente europeo, infatti la Sicilia detiene il record di temperatura più alta mai registrata. Questo pomeriggio 10 agosto, alle ore 13.14 la città di Siracusa registrava 48,8 gradi. Dunque una temperatura del genere è stata registrata solo ad Atene nel 1977 apparteneva ad Atene. Questo record meteorologico di Siracusa dovrà essere confermato dall’Organizzazione meteorologica mondiale.

La fonte di questo dato è il SIAS , cioè il Servizio Informativo Agrometeorologico Siciliano, che si propone di rendere disponibili le proprie informazioni meteo nel modo più rapido ed agevole per gli utenti. Il sito è anche disponibile sotto forma di applicazione, e permette di consultare le mappe ad icone delle previsioni meteorologiche SIAS, nonché i dati in tempo reale di 74 stazioni meteorologiche SIAS aggiornate ogni 10 minuti.

Non c’è nulla da festeggiare però, perchè tale caldo intenso è molto pericoloso per gli incendi. A questo proposito parla il sindaco di Siracusa, Francesco Italia il quale afferma che la Regione è già stata numerose volte colpita da roghi, e l’ecosistema in cui i siciliani vivono è da tempo in pericolo. “Siamo in piena emergenza. La Sicilia è purtroppo famosa per il numero di forestali ingaggiati, facciamoli lavorare a presidio del territorio”, afferma il primo cittadino siracusano. Comunque Italia dichiara che si stanno effettuando tutte le precauzioni del cso, quindi sono stati chiamati dei volontari della Protezione civile che pattugliano il territorio e che distribuiscono acqua ad anziani e bambini nei luoghi pubblici.

Le previsioni meteo per giovedì 12 agosto

Il caldo non si arresta, e l’anticiclone africano soprannominato Lucifero, continua a portare afa e calore nel territorio italiano, in particolare nel Sud e nelle aree interne di Sicilia e Sardegna, per i prossimi giorni. Le alte temperature arriveranno anche al Nord, portando già domani 10 città in bollino rosso per il caldo: Bari, Bologna, Campobasso, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Rieti, Roma e Trieste.

POTREBBE INTERESSARTI: Green pass: multe e controlli, la circolare del Viminale

Nella giornata di venerdì venerdì 13 agosto aumenteranno le città interessate dal caldo intenso e saranno. Solo sulle alpi potrebbero esserci intensi temporali, specialmente nella seconda parte di domenica e interesseranno le aree delle montagne lombarde e sulle Dolomiti tra alto Veneto e Trentino-Alto Adige.