Paralimpiadi, la Rai ‘censura’ Federica Sileoni: nuove polemiche social

0
721

Ancora una ‘caduta di stile’ nella diretta delle Paralimpiadi, la Rai ‘censura’ Federica Sileoni: nuove polemiche social.

(screenshot video)

Partiva oggi l’avventura paralimpica anche della 23enne Federica Sileoni, la giovane di Recanati impegnata nell’equitazione, e ancora una volta la gestione della Rai riguardante la messa in onda delle gare delle Paralimpiadi di Tokyo 2020 finisce nell’occhio del ciclone. La ragazza, che cavalca da quando aveva solo 7 anni, gareggerà nella competizione di paradressage, grado V, ma non è possibile vedere la diretta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Federica Sileoni, la 23enne alle Paralimpiadi di Tokyo 2020

Sia Raidue che Raisport stanno seguendo le Paralimpiadi, ma già ieri se ne sono viste di tutti i coloro. Innanzitutto, durante la finale di nuoto, nella quale erano in gara due italiani, Simone Barlaam e Federico Morlacchi, ci sono stati problemi con la diretta. A quanto pare, è scomparsa la regia internazionale e quindi i telespettatori hanno a lungo visto in sovrimpressione prima il logo delle Paralimpiadi, poi immagini di Tokyo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Rai, diretta Paralimpiadi sospesa: spettatori infuriati

La Rai accusata di aver oscurato la gara di Federica Sileoni

Quando la diretta è tornata, la gara si era appena conclusa, successivamente nuove polemiche sono scattate per il passaggio da Raidue a Raisport, per lasciare spazio sul secondo canale nazionale alla replica di una puntata di Tg2 Dossier. Oggi sono soprattutto gli amanti dell’equitazione, ma anche i tanti marchigiani che fanno il tifo per Federica Sileoni, a denunciare quanto nuovamente accaduto. Infatti, dopo la diretta delle finali di nuoto, è stata mandata in onda una partita di tennistavolo in replica.

La polemica infuria dunque nuovamente sui social network e colpisce in particolar modo Raisport. “Cioè avete non uno ma tre canali e su tutti e tre la stessa cosa! Capisco il nuoto ma bisognerebbe dare il giusto spazio a tutte le discipline!”, scrive arrabbiato un utente su Twitter. Poi rincara la dose: “Siete scandalosi. Federica Sileoni in campo alla sua prima Paralimpiade e Raisport solo premiazioni?! Ridicoli”. Insomma, ancora una volta la Rai viene accusata di gestire male la diretta delle Paralimpiadi.