Calciomercato, Ribery ancora in Serie A: scelta la destinazione

0
107

Per un super campione che va, Cristiano Ronaldo, un super campione torna in Serie A parliamo di Franck Ribery colpo di calciomercato last minute della Lazio

Calciomercato Lazio Ribery

Mancano poco più di ventiquattro ore alla fine della sessione estiva del calciomercato 2021 e fioccano gli affari last minute. Del resto in un mercato dove la Serie A ha perso campioni del calibro di Romelu Lukaku e Cristiano Ronaldo è evidente che la capacità di spesa e assai ridotta a le ultime ore di trattative, con i prezzi in saldo, sono un’opportunità ghiotta.

—>>> Leggi anche Juventus-Fiorentina 0-3, top viola, flop bianconero: Tabellino e Highlights

In tal senso un mago della occasioni dell’ultimo giorno è il Presidente della Lazio Claudio Lotito. Memorabile il suo esordio nelle trattive quando, nella lontana estate 2004, appena acquisita la Lazio, nell’ultimo giorno di mercato mise a disposizione del tecnico Domenico Caso ben tredici nuovi calciatori.

Negli anni, grazie anche al supporto di un direttore sportivo scaltro e competente come Igli Tare, Claudio Lotito ha affinato l’arte ed ha messo a segno colpi decisivi a basso costo, se non a parametro zero, come Klose, Lulic, Hernanes, Hoedt e Luis Alberto.

Calciomercato Lazio, in arrivo Franck Ribery

E oggi arriva l’ultimo della serie. Secondo quanto riporta calciomercato.it la Lazio è ad un passo dall’accordo con il campione francese Franck Ribery, 38 anni lo scorso 7 aprile ma ancora integro e decisivo come dimostrano le ultime due stagioni disputate con la Fiorentina.

Per lui nel biennio giocato con la maglia viola 50 presenze e 5 reti una delle quali proprio alla Lazio il 20 giugno 2020 quando i biancocelesti di Simone Inzaghi erano in piena corsa Scudetto. L’ultima lo scorso 21 marzo in Fiorentina-Milan 2-3.

Il francese, svincolato dalla società di Rocco Commisso lo scorso 30 giugno firmerà un contratto annuale sulle stesse cifre dall’altro campione over ingaggiato in questa sessione di calciomercato dalla Lazio, l’ex romanista Pedro. Due vecchietti terribili alla corte di Maurizio Sarri per dare forza, esperienza e tanta sostanza al gruppo nascente.