Meteo Italia 4 settembre: previsto maltempo con pericolo nubifragi

0
192

Maltempo su tutta la penisola in particolare al Centro-Sud, secondo le previsioni meteo di oggi 4 settembre. Nubifragi con rischio allagamenti in Sardegna, Lazio, sui rilievi abruzzesi, Campania, Calabria e tratti della Sicilia. Domenica ancora piogge al Sud.

Oggi sabato 4 settembre sarà l’inizio di un weekend all’insegna del maltempo. Gran parte delle regioni al Centro – Sud dovranno fare i conti con nuvole cariche di piogge, che potrebbero portare nubifragi. Le zone a rischio allerta meteo sono Lazio, con possibilità di temporali fino a Roma, l’Abruzzo, il Molise, la Campania e i settori centro-settentrionali della Puglia. I temporali inizieranno dal mattino, ma saranno più intensi nella seconda parte della giornata e in alcuni settori dureranno fino a sera inoltrata.

Alcuni piovaschi potrebbero interessare anche altre aree dell’Italia meridionale, soprattutto  Sicilia e sui settori più orientali della Sardegna. Mentre un cielo più asciutto ci sarà nella zona tirrenica del Centro e su buona parte del Nord, dove il rischio di precipitazioni sarà a carico dei rilievi alpini e solo localmente su quelli prealpini.

La situazione meteorologica peggiorerà poi nella giornata di domenica, durante la quale il vortice atlantico proseguirà la sua marcia verso il Sud della Penisola. Saranno infatti le regioni meridionali a subire la maggiore instabilità, nelle quali saranno continueranno intensi rovesci. Si potrà godere di un clima più asciutto solo in serata.
Il Centro e Nord in questa giornata domenicale potranno godere di una predominante stabilità atmosferica, minacciata solo da qualche improvviso acquazzone pomeridiano a ridosso dei rilievi appenninici laziali e di quelli alpini occidentali. Ecco le previsioni meteo nello specifico:

Meteo Nord Italia 4 settembre

La giornata di questa domenica settembrina si aprirà con nubi sparse che si alterneranno a schiarite sulla maggior parte delle regioni settentrionali. Saranno interessati da fenomeni temporaleschi i settori alpini centro-orientali. Al pomeriggio le piogge si estenderanno su tutto l’arco alpino e variabilità asciutta altrove e maggiori aperture sulla Pianura Padana. In serata residue piogge sui settori alpini. Nel resto del Nord Italia si prevede invece un tempo asciutto con cieli poco nuvolosi.

Centro

Al Centro della Penisola italiana il mattino sarà caratterizzato da nubi sparse con piogge sui settori tirrenici. Al pomeriggio alcune nuvole cariche di pioggia si muoveranno fino ai rilievi tra la regione Lazio e Abruzzo che porteranno piogge sparse e locali, più asciutto sulla Toscana settentrionale. In serata residue piogge su gran parte del Centro.

POTREBBE INTERESSARTI: Uragano Ida: 45 morti nel nord-est dei Stati Uniti

Sud

Al mattino tempo instabile al Sud Italia con piogge sparse su regioni tirreniche e Sicilia, mentre l’altra Isola Maggiore potrà godere di cieli più sereni. Al pomeriggio nuvolosità diffusa con piogge sparse su gran parte delle regioni. Rimarranno stabili in assenza di rilevanti cambiamenti meteo le aree della Puglia, Calabria e ritornerà il cielo sereno sulle Isole Maggiori. In serata piogge residue.

Curiosità Meteo Oggi 4 settembre

Città più calda: Catania con 33.8°

Città più piovosa: Latina con 14.3 mm

Città più ventosa: Trapani 3.0 km/h

Città più fredda: Aosta con 14.2°