Paola Toeschi, chi era la moglie di Dodi Battaglia: carriera e malattia

0
402

Il dramma di Paola Toeschi, chi era la moglie di Dodi Battaglia, ex chitarrista dei Pooh: carriera e malattia.

(Facebook)

Undici anni, tanto è durato il calvario di Paola Toeschi, la moglie di Dodi Battaglia che è scomparsa nelle scorse ore, dopo una lunga malattia. La prima diagnosi di cancro per la donna, che insieme all’ex chitarrista dei Pooh era mamma di una ragazza di nome Sofia, si è avuta nel 2010. In un’intervista, raccontò di come da quel momento in poi per lei il mondo fosse del tutto cambiato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Pooh, nuovo lutto: morta Paola, la moglie di Dodi Battaglia

All’epoca, la coppia conviveva e Sofia aveva solo 5 anni: nel giro di poco tempo, tutto è destinato a cambiare. “Fino alla sera prima stavo bene, il mattino dopo la crisi e la diagnosi: tumore al cervello. Il mondo ti cade addosso”, le sue parole. Nella vita di una famiglia, insomma, il tumore non solo irrompe improvvisamente, ma è destinato davvero a cambiare tutto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Dodi Battaglia: la malattia di Paola e il pellegrinaggio a Medjugorje

La carriera da attrice di Paola Toeschi e la malattia che l’ha sconfitta

Paola Toeschi era un’attrice e aveva girato diversi spot televisivi: proprio grazie a questa sua carriera nel mondo dello spettacolo, c’è il punto di incontro con Dodi Battaglia. Il chitarrista dei Pooh ha alle spalle due matrimoni finiti male, con Louise Van Buren, da cui ha avuto due figlie  – ovvero Sara Elisabeth e Serena Grace – e in seguito con la triestina Alessandra Merluzzi, pilota dalle grandi aspirazioni, conosciuta all’Autodromo di Monza nel 1990. Ha anche avuto un figlio, Daniele Battaglia, che ha seguito le sue orme, anche se oggi fa il conduttore radiofonico, da una relazione con Loretta Lanfredi.

L’incontro con Paola Toeschi avviene un ventennio fa, poi la coppia ha una figlia di nome Sofia, ma non si sposa. Come detto, nel 2010 arriva la diagnosi di tumore e l’anno successivo i due convolano a nozze. Lei racconta l’esperienza della sua malattia, che è anche un’esperienza di fede, in un libro dal titolo “Più forte del male” pubblicato per Piemme. Fondamentale, nel supportare la donna, la fede e il culto della Madonna di Medjugorje. Oggi il marito Dodi Battaglia ha annunciato che la sua Paola non c’è più.