Meteo 8 settembre: Sud Italia flagellato da nubifragi e allagamenti

0
78

Meteo 8 settembre prevede soleggiato sul resto del Nord. Dal pomeriggio instabilità al Centro-Sud, rovesci sulla Sardegna sudorientale e grave maltempo sulla Puglia ionica, gran parte della Sicilia e Calabria.

A partire da oggi 8 settembre, un doppio vortice di bassa pressione aggredirà l’Italia, provocando condizioni atmosferiche molto instabili su molte delle nostre regioni, dove potranno verificarsi temporali improvvisi e localmente forti. Alcuni settori potranno essere interessati da un fenomeno intenso tanto temuto: la grandine. In contrasto una timida alta pressione che combatterà per portare un’ultimo strascico di estate. Non tutte le regioni potranno essere interessate da questi cieli sereni.

Da questo martedì l’Italia sarà spaccata: da una parte una forte instabilità al Sud, un clima gradevole al Centro-Nord, con un mercoledì e giovedì caratterizzati un tempo discreto, fine alle regioni centro-settentrionali. Qualche rovescio potrà interessare il comparto alpino e sulla Sardegna.
Al Sud, invece un primo vortice arrivato dalle regioni balcaniche influenzerà negativamente il tempo su diverse regioni soprattutto la Calabria e la Sicilia centro-orientale, Puglia e lungo i litorali della Basilicata.

Da venerdì e nel weekend, il vortice balcanico andrà via via svanendo risultando meno influente sul nostro Paese salvo in Sardegna dove un secondo vortice porterà piogge e temporali. Ecco le previsioni meteo nello specifico:

Meteo Italia 8 settembre

in Italia settentrionale tempo stabile su tutte le regioni con prevalenza di cieli sereni, salvo qualche nube al Nord-Ovest. Nel pomeriggio arriverà il maltempo sui settori alpini, con piogge locali, mentre asciutto altrove. In serata tempo stabile su tutte le regioni con cieli sereni o poco nuvolosi, soprattutto sull’arco alpino.

Centro

Cieli asciutti su tutte le regioni dell’Italia Centrale, tranne qualche nube tra Lazio e Abruzzo. Instabile il meteo verso metà giornata soprattutto su Lazio e Abruzzo con rovesci e temporali. A fine giornata si potrà godere di un tempo stabile ovunque con cieli sereni su tutte le regioni.

POTREBBE INTERESSARTI: La carestia in Madagascar causata dal cambiamento climatico

Sud e Isole

Il Sud Italia sarà la zona più colpita della Penisola, inizierà questa giornata di 7 settembre cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le regioni, maggiore nuvolosità sulla Sardegna. Al pomeriggio peggiorerà il tempo con piogge e temporali sparsi soprattutto su Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia, localmente sui rilievi della Sardegna. Il resto dei settori sarà in prevalenza asciutto. Continuerà il tempo stabile sulla maggior parte dei settori a fine giornata.