Fedez: “Pio e Amedeo state perdendo smalto”, la nuova puntata dello scontro

0
122

Durissimo botta e risposta tra il duo comico composto da Pio e Amedeo ed il rapper, nonchè re degli influencer, Fedez. Ecco cosa è successo

Fedez Pio e Amedeo

A più di quattro mesi di distanza non si placa la polemica innescata dal duo comico composto da Pio e Amedeo durante il programma rivelazione della passata stagione televisiva “Felicissima Sera”.

—>>> Leggi anche Polemica su Pio e Amedeo per le frasi su omosessuali. Partito Gay: “Show omofobo in tv”

I fatti. Lo scorso 16 aprile Canale 5 ha concesso al duo comico la chance di un programma in prima serata. Lo show, andato in onda per tre sere, più “il meglio di”, ha raccolto uno share superiore al 21% con una media di oltre quattro milioni di telespettatori.

Nell’ultima puntata del programma, andata in onda il 30 aprile, ha fatto discutere, e molto, il monologo dove il duo comico utilizzava parole e concetti complessi legati al politicamente corretto e alla censura. Tema che, il 1 maggio, è stato al centro dell’altrettanto discusso monologo di Fedez, andato in onda nel corso della diretta del Concertone per la Festa dei Lavoratori. Ne sono scaturite polemiche e confronti.

Nuova puntata dello scontro Fedez vs Pio e Amedeo

Ieri la seconda parte della questione. Nel corso della premiazione dei Seat Music Awards 2021, Pio e Amedeo hanno ricevuto l’importante riconoscimento, i due sono tornati sul tema lanciando frecciatine avvelenate a Fedez.

Da “Grazie alla Rai per non averci censurato” al richiamo agli “smalti sponsorizzati” passando per concetti importanti come la liberta di opinione. “Augurandoci – hanno sottolineato quasi in coroche non passi per la decisione di associazioni ed oligarchie del gusto”. Un vero e proprio dissing

A stretto giro di posta, quasi in piena notte, la replica di Fedez attraverso la concatenazione di Instagram Stories che segue.

Il rapper di Milano, in maniera ironica ma decisa, si è concentrato sul ruolo di “Anticonformisti” di Pio e Amedeo sottolineando che “Spero un giorno di diventare un anti sistema rivoluzionario come voi”. E poi l’attacco “Domani incomincerò uscendo per la strada e dando del negro e del frocio a tutti per strappare un sacco di sorrisoni!”.

Acidissima la conclusione: “Sono un po deluso da voi, state perdendo lo smalto…se volete ve ne presto un pochino”. Si attende in giornata la contro replica dei comici pugliesi.