Incidente mortale a Padula: addio a Daniele Perrupato

0
171

La scorsa notte è avvenuta una tragedia sulle strade di Padula (Salerno), nella quale ci ha lasciati un giovane ragazzo: Daniele Perrupato ha perso la vita a soli 22 anni.

Daniele Perrupato, questo è il nome del ragazzo che, a soli 22 anni, ha perso la vita la scorsa notte mentre era in auto lungo la via Nazionale, a Padula Scalo, nel tentativo di non investire un cane che era sbucato all’improvviso sulla strada.

Padula, ricostruzione dei fatti

StockSnap/Pixabay

I sanitari del 118 sono intervenuti sul luogo dell’incidente e hanno cercato di rianimare il giovane ma senza riuscirci. Sono arrivati anche i vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina e i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile e della stazione di Padula, coordinati dalla compagnia di Sala Consilina.

I vigili del fuoco hanno estratto il corpo del 22enne dalle lamiere, mentre i sanitari hanno potuto solo dare conferma del suo decesso.

Secondo la ricostruzione dei fatti Daniele Perrupato, originario di Montesano sulla Marcellana, era alla guida della sua Fiat Panda lungo la via Nazionale a Padula. Ha perso la vita dopo aver sterzato bruscamente per evitare un cane, apparso sulla strada, senza comunque riuscirci. La sterzata lo ha portato a perdere il controllo dell’auto, che ha cominciato a sbandare per poi schiantarsi contro un fabbricato, all’altezza dell’ex clinica Fischietti.

Il corpo del ragazzo è stato trovato senza vita: sarebbe morto sul colpo, a causa della gravità delle ferite. Le indagini dei carabinieri sono in corso, i quali hanno posto la Fiat sotto sequestro su disposizione dell’autorità giudiziaria.

La salma del ragazzo si trova nell’obitorio del cimitero di Montesano. Il sindaco del comune, Giuseppe Rinaldi, si è espresso in memoria di Daniele, che stava andando al lavoro prima del tragico incidente: la sua morte è una dramma per tutta Montesano. Il ragazzo viene ricordato con amore e affetto ed è stato dichiarato il lutto cittadino.