Zoro di Propaganda Live, single o fidanzato? Ecco la figlia

0
94

Cosa sappiamo della vita privata di Diego Bianchi, in arte Zoro, conduttore e anima di Propaganda Live, single o fidanzato? Ecco la figlia.

Si tratta di uno dei volti televisivi più popolari e amati, che soprattutto grazie alle sue lunghe dirette nel periodo del lockdown legato alla pandemia da Coronavirus, ha tenuto compagnia a milioni di italiani. Lui è Diego Bianchi, da tutti conosciuto semplicemente come Zoro, ed è l’anima e il conduttore della trasmissione televisiva Propaganda Live. Personaggio pubblico amatissimo, è molto riservato sul suo privato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Francesca Mannocchi, la malattia: cos’ha e come l’ha scoperto

La sua carriera da blogger e Youtuber è iniziata molto presto: prima con la Z di Zoro, quindi coi suoi video a commento della settima edizione del Grande Fratello e infine con Tolleranza Zoro. Romano classe 1969, la sua carriera televisiva è iniziata invece nel 2008, quando Serena Dandini lo vuole nel cast di ‘Parla con me’, trasmissione all’interno della quale tiene la rubrica che si chiama appunto Tolleranza Zoro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Il Pojana: chi è e a chi si ispira il personaggio di Andrea Pennacchi

Cosa sappiamo della vita privata di Zoro di Propaganda Live

Attore in Il sole dentro, regia di Paolo Bianchini, pellicola del 2012, l’anno dopo arriva l’esordio da conduttore televisivo in Gazebo. Nel 2014 esce il film Arance e martello, da lui scritto, diretto e interpretato, insieme a una serie di attori “amici”, che sono o diventeranno ospiti ricorrenti delle sue trasmissioni. Il film non ha molto riscontro a livello di pubblico e critica, ma sicuramente è una divertente e impietosa analisi del rapporto che ha avuto negli anni il Partito democratico con le periferie.

A proposito di Pd, il conduttore di Propaganda Live, che dal 2017 va in onda su La7, è stato sentimentalmente legato proprio a una delle fondatrici del Partito Democratico. Stiamo parlando di Michela Tassistro, in seguito anche fondatrice e attivista del partito politico Possibile, formazione nata dopo l’uscita di Pippo Civati e altri proprio da Pd. La Tassistro è stata anche consigliera e presidente della commissione pari opportunità del Comune di Genova tra il 2007 e il 2012. Della loro relazione si sa poco, non è chiaro se i due stiano ancora insieme. Quello che sappiamo per certo è che la coppia ha avuto una figlia, nata nel 2003.